Sciacca, il sindaco incontra i lavoratori stagionali del turismo 

|




I lavoratori hanno segnalato la mancata ripartenza della stagione turistica a pieno ritmo

Palazzo Comunale Sciacca

Il sindaco di Sciacca Francesca Valenti ha incontrato questa mattina nella Sala Giunta del Comune, i lavoratori stagionali del turismo, costituiti di recente in associazione, che hanno illustrato i problemi del settore legati all’emergenza Covid 19.

“I lavoratori hanno segnalato – si legge in una nota del Comune – la mancata ripartenza della stagione turistica a pieno ritmo, che  comporta, allo stato attuale, la mancata assunzione di almeno il 95 per cento dei lavoratori stagionali”. I lavoratori hanno anche lamentato “la lentezza delle erogazioni a loro favore promesse dagli interventi statali, nonché lo stato di incertezza degli stessi provvedimenti per l’immediato futuro”. Al sindaco sono state anche illustrate alcune richieste da “inoltrare all’intera classe politica, fra cui il ripristino dell’indennità di disoccupazione da giugno 2020 a maggio 2021.

“L’Amministrazione comunale – si legge nella nota – si è impegnata, nell’ambito delle proprie competenze, a studiare degli interventi per dare un supporto alle legittime richieste degli operatori e delle loro famiglie”.

 A fine settimana, in piazza Scandaliato, è previsto un presidio dei lavoratori per informare tutta la cittadinanza sulla gravità dell’attuale situazione.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *