Racalmuto e la Sicilia sempre nel suo cuore. È morto ad Hamilton Calogero Mulè

|




Per molti anni ha guidato il club “Trinacria” dei siciliani

È stato per molti anni presidente del club “Trinacria” di Hamilton, luogo di ritrovo, come la “Fratellanza Racalmutese”, per tanti racalmutesi e siciliani che vivono in Canada, nell’Ontario.

È morto ieri ad Hamilton Calogero Mulè, tra i tanti fondatori, nel 1957, del club che si trova a pochi passi da James St., il corso del cuore antico della città, primo approdo per i racalmutesi che si stabilirono nella città del ferro.

Mulè seguiva con attenzione le attività della “Trinacria”, curava gli aspetti organizzativi del club. Per chi andava a visitare la grande sala del sodalizio, arredata da fotografie, documenti e dipinti su Racalmuto e la Sicilia, lui non faceva mancare mai una gazzosa fresca. Una vita dedicata alla famiglia e agli amici del club. Poi la malattia lo ha costretto a lasciare l’incarico. Oggi la “Trinacria” è guidata da Michele Lo Presti.

Ai familiari dell’ex presidente della “Trinacria”, ai familiari di Hamilton e ai cugini di Racalmuto, ha inviato pubblicamente le condoglianze, tra gli altri, il presidente del Comitato della Festa del Monte della città canadese gemellata con Racalmuto, Joe Curto. (s.p.)

Altri articoli della stessa

2 Responses to Racalmuto e la Sicilia sempre nel suo cuore. È morto ad Hamilton Calogero Mulè

  1. Avatar

    Angela vassallo Rispondi

    27/05/2020 a 1:44

    I am so very sad. Mr mule would play with me as a child every time I was in his company. My condolences to the family. May your memories live on forever. Blessings to you all.

  2. Avatar

    Sergio alaimo Rispondi

    27/05/2020 a 14:24

    Sendite cordoglianze alla famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *