“Questi ragazzi sono la meglio gioventù di Racalmuto”

|




Premiati ieri sera al Circolo Unione sette studenti che hanno partecipato al bando per le borse di studio dedicate al medico Salvatore Di Naro.

Si è svolta ieri sera  nella suggestiva sede del Circolo Unione di Racalmuto, la cerimonia di consegna delle Borse di Studio intitolate alla memoria del medico Salvatore Giovanni Di Naro, al fine di favorire il proseguimento della formazione dei giovani diplomati più promettenti, che abbiano dimostrato una particolare propensione allo studio.

Salvatore Di Naro

Le quattro borse di studio sono state volute dalla moglie del Dottor Di Naro, Angela Esposto, che ha voluto coinvolgere il Circolo Unione per l’organizzazione del premio.
Le Borse di studio sono andate a Alfonso Alberto Conti e Giuseppe Gabriele Miccichè, Emanuela Campanella, Mattia Capitano e Diego Vella. Inoltre, l’istitutrice delle Borse di Studio, Angela Esposto, ha voluto consegnare due riconoscimenti, fuori concorso, a Roberta Alaimo e Sabrina Maria Carbone. “Questi ragazzi – ha detto Angela Esposto – sono la meglio gioventù di questo paese e mi auguro che possano continuare ad essere attenti e scrupolosi, assetati di conoscenza e onesti“.

La commissione giudicatrice era composta dal presidente del Circolo Unione Francesco Marchese, dalla stessa Angela Esposto e da Lucia Scimè, Sergio Scimè, Salvatore Picone e Gaspare Di Vita. Nel corso della manifestazione, dove è stata ricordata la figura del Dottor Di Naro, lui stesso socio del Sodalizio e medico scrupoloso e sensibile, sono intervenuti il sindaco di Racalmuto Emilio Messana e l’arciprete Don Diego Martorana.

LE FOTO di Pietro Tulumello

Questo slideshow richiede JavaScript.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *