Quella tragica morte che attende ancora giustizia

|




Il 21 settembre del 1997 l’omicidio dell’agente della Polizia municipale Giovanni Fazio, saccense, in servizio a Palma di Montechiaro. Il sindaco di Sciacca: “Non si dimentichi un uomo vittima del dovere, un nostro concittadino, un siciliano onesto”

Giovanni Fazio

Sono trascorsi ventidue anni dall’omicidio di Giovanni Fazio, il saccense agente della Polizia municipale di Palma di Montechiaro, ucciso da mano ignota la sera del 21 settembre del 1997.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *