“Quasi 12-Nessun Colpevole”

da | 12 Mag 22

Stefano Pompeo, il bambino ucciso per errore dalla mafia. Al Polo Universitario di Agrigento la proiezione del documentario di Gero Tedesco tratto dalla tragica vicenda di Stefano

Stefano Pompeo

Il documentario “Quasi 12-Nessun Colpevole”, tratto dalla tragica vicenda di Stefano Pompeo: un bambino ucciso per errore dalla mafia, oltre 20 anni fa in Sicilia a Favara, sarà proiettato nella sede di via Quartararo del Polo Universitario di Agrigento sabato prossimo 14 maggio alle ore 11 con ingresso libero.

Grazie al clamore provocato da questo documentario, scritto e diretto dal giornalista Gero Tedesco, dopo oltre 20 anni di silenzi la Direzione Distrettuale Antimafia ha deciso di riaprire le indagini e ora, per la prima volta, ci sono tre indagati per omicidio.

La proiezione sarà anticipata da un breve dibattito introdotto da Giovanni Di Maida, vice presidente di Ecua, a partecipare all’incontro Giuseppe Scozzari, ex presidente della Commissione Parlamentare Antimafia; Franco Castaldo, giornalista investigativo, che si è occupato del caso; Gero Tedesco, giornalista, segretario provinciale dell’Assostampa e autore. Modera Alan Scifo. Coordinamento Michele Ruvolo. Saranno presenti i genitori di Stefano Pompeo.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook