Quando le fotografie raccontano i momenti più importanti della vita

|




Agrigento, alla Biblioteca “Pirandello” la presentazione del libro di Rosario Perricone “Oralità dell’immagine – Etnografia visiva nelle realtà rurali siciliane”, edito da Sellerio.

Sarà presentato giovedì 10 gennaio alle ore 16,00 alla Biblioteca Museo “Luigi Pirandello” di Agrigento il libro di Rosario Perricone  “Oralità dell’immagine – Etnografia visiva nelle realtà rurali siciliane”, edito da Sellerio.

L’Autore dialogherà con Angelo Pitrone e Giandomenico Vivacqua. L’incontro è promosso dalla Libera Università Agrigentina-AUSER e il Centro Culturale Pier Paolo Pasolini con il contributo della Biblioteca Museo “Luigi Pirandello” e il patrocinio del Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

Rosario Perricone è docente di Antropologia culturale e Museologia all’Accademia delle Belle Arti di Palermo, presidente dell’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari e direttore del Museo Internazionale delle marionette ‘Antonio Pasqualino’ di Palermo.

Rosario Perricone

“In questo volume, si propone un profondo rinnovamento, tanto dell’oggetto ‘fotografia’ quanto dello sguardo antropologico su di essa. Un volume ricco di fotografie ricavate da collezioni appartenenti a famiglie rurali siciliane e realizzate tra la fine dell’ottocento e i primi decenni del novecento.

Allora, ci si rivolgeva al fotografo per certificare con le fotografie i momenti più importanti della vita, dalla nascita alla morte e, attraverso di esse, narrare la vita di una famiglia, di un territorio, di un popolo”.

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *