“Preessoré, ma che ci fa qua vestita da astronauta?”

da | 6 Gen 22

Rientro a scuola

Angela Mancuso

Dlin dlon

“Preessoré, ma che ci fa qua vestita da astronauta?”

“Ti debbo fare il tampone. Porgimi il nasino”.

“Il tampone? A me? Lei? E perché???”

“Alcune mamme, tipo fragolina68 e trottolina72, hanno chiesto che i professori verifichino i casi di positività nelle classi dei figli prima della ripresa delle lezioni. Porgimi il nasino”.

“Avà preessoré, ma è sicura di essere autorizzata?”

“No, ma il gruppo whatsapp Mamme2000 e  il gruppo Facebook Noncielodicono hanno già presentato una interpellanza parlamentare in discussione in questo momento alla Camera. Il tempo di estrarre il bastoncino umidiccio e caccoloso dalle tue narici e sarà approvata. Non farmi perdere tempo”.

“Ma prof, in classe siamo 28, ce la fa a fare il giro?”

“Che c’entra! Si è mobilitato tutto il Consiglio di classe. Dalla A alla C io, dalla D alla M il professore di matematica e dalla N alla Z la preessoressa di Filosofia. Quella di storia non ne ha voluto sapere perché dice che si impressiona”.

“Preessoré”

“Eh”

“Ma non sarebbe stato meglio riprendere con la DAD almeno per qualche giorno?”

“Sei un daddista?”

“Eh?”

“Un daddista. Un fautore della DAD. L’opinione pubblica si è divisa tra daddisti e presenzialisti. Così come un tempo s’era divisa tra guelfi e ghibellini, montecchi e capuleti, verdiani e wagneriani, neutralisti e interventisti, renziani e grillini”

“E lei cos’è, preessoré?”

“Verdiana per tutta la vita, o mio Rigoletto tamponato. Verdiana per tutta la vita!”

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone