“Piraterie – riflessioni brevi di vita social”

|




A Canicattì la presentazione del libro di Francesco Pira

Francesco Pira con Silvana Rinallo

Sarà presentato Sabato 25 maggio, alle ore 18, nella sala della musica di Palazzo Lombardo a Canicattì il libro di Francesco Pira “Piraterie”, edito da Medinova. Ad organizzare l’incontro l’Associazione Culturale “Athena”, presieduta dall’avvocato Giovanni Salvaggio.

L’autore, sociologo e docente dell’Università di Messina converserà con l’avvocato Silvana Rinallo. Letture dell’attrice Barbara Capucci. Interventi musicali al piano del Maestro Edoardo Savatteri. Sarà presente l’editore Antonio Liotta. Le conclusioni affidate alla Responsabile del Comitato Scientifico Mariella Di Grigoli.

PIRATERIE – riflessioni brevi di vita social” raccoglie 81 articoli, pubblicati dal 17 gennaio 2017 al 16 settembre 2018, sul quotidiano “La Sicilia” in un’apposita rubrica, denominata PIRAterie.

La copertina del libro è di Nicolo D’Alessandro, palermitano collaboratore di Repubblica, vero Maestro d’arte ed eccellente intellettuale. La foto della quarta di copertina è Lidia Bolognari.

“Questo volumescrive nella prefazione Antonello Piraneo, Direttore Responsabile del Quotidiano La Sicilia –rappresenta non solo la compiuta raccolta di un anno di PIRAterie, ma soprattutto il momento di sintesi di un percorso intellettuale ed umano, nel quale chi legge si sente pienamente coinvolto. Un saggio interessante  ed originale per questo suo modo di porre la nostra società 2.0 e di porsi senza falsa retorica: le nuove tecnologie sono ormai parte di noi, caratterizzano la nostra quotidianità e garantiscono la fruizione personalizzata dei contenuti -sono le sue parole-. Francesco Pira da bucaniere «globalizzato» diviene protagonista di incursioni dell’intelletto che, con brio e un pizzico di ilarità, inducono  il lettore ad interrogarsi  sul suo rapporto con  i mezzi di comunicazione,  con gli smartphone, le applicazioni  per andare  insieme oltre il dato oggettivo che, supportato da solide basi teoriche, diviene occasione di una più approfondita analisi sociologica da vivere e condividere. Il piglio giornalistico regala istantanee nelle quali ciascuno ha la possibilità di rivedersi e, sorridendo, porsi delle domande”.

I diritti d’autore del libro PIRATERIE saranno devoluti alla LCIF Lions International Foundation per l’acquisto di vaccini per i bambini del Terzo Mondo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *