“Peppino noi continuiamo”

di | 3 Mag 21

Le iniziative in programma per ricordare, nel 43° anniversario della morte, Peppino Impastato

Peppino Impastato

Un intenso programma di iniziative per ricordare, nel 43° anniversario della morte, avvenuta il 9 maggio del 1978,  Peppino Impastato, l’ attivista ucciso barbaramente dalla mafia.

I  familiari, il Centro Impastato, i compagni e compagne di Peppino, le associazioni hanno rivolto un appello a tutte quelle realtà che si richiamano “ai valori che caratterizzarono l’attività di Impastato, lotta alla mafia e all’oppressione, impegno per i diritti umani, giustizia sociale”.

Sarà realizzato un “corteo – diffuso su scala nazionale”, con  una serie di presidi in vari luoghi di memoria e attivismo”, come Cinisi e Terrasini. Nel programma anche videoconferenze, presentazioni di libri, ricordi, poesie, arte e il “Premio Musica e Cultura”, che  quest’anno verrà simbolicamente assegnato a tutto il mondo dello spettacolo, i cui lavoratori sono stati fortemente colpiti dalla pandemia.

“Tutti i presidi – spiegano i promotori – saranno contingentati e svolti secondo le norme anti covid, pertanto non si invita alla partecipazione, si tratta di un gesto simbolico che non crei nessun rischio alla salute pubblica, ma che serva a mantenere viva la memoria collettiva. Per lo stesso motivo non ci sarà il tradizionale corteo tra Terrasini e Cinisi, con la speranza di poterlo realizzare il prossimo anno”.

Il Programma

7 Maggio

Ore 10.00 iniziativa online “I crimini del 9 Maggio 1978”. Con Loredana Cascelli (Dirigente dell’I.C. Fiano), Giusto Catania (Dirigente I.C. Giuliana Saladino), Giovanni Impastato, Agnese Moro, Franco Casadidio.

8 Maggio

Ore 10:00 – Omaggio a Portella della Ginestra. Con Vincenzo Palermo (Pres. Auser Piana degli Albanesi), Adriano Sgrò (Coordinatore nazionale di Democrazia e lavoro CGIL), Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Ass.ne Peppino Impastato, Centro Impastato – No mafia Memorial, Serafino Petta (l’ultimo dei testimoni della strage di Portella).

Ore 16:30 – Presentazione del libro “Il coraggio della memoria” di Giovanni Impastato a cura di Democrazia e lavoro CGIL. Con Giovanni Impastato (autore), Adriano Sgrò (Coordinatore nazionale Democrazia e lavoro CGIL), Evelin Costa (curatrice del libro – Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato). Partecipazione a numero chiuso. Presso Hotel Magaggiari ed in diretta online (Pagina fb delle associazioni che organizzano).

Ore dalle 20:00 in poi – “I Muri Ricordano” Video-Mapping presso i muri esterni dell’ex Casa Badalamenti a cura di Walter Buonfino. Promosso da Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato e Ass.ne Peppino Impastato, con il patrocinio del Comune di Cinisi.

9 Maggio

Ore 10:00 – Presidio a Cinisi (PA) presso il Casolare.

Ore 11.15 – Iniziativa online “Ricordando Peppino Impastato” a cura di Legalitria, Radici Future e Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato. Con Leonardo Palmisano (Dir. artistico Legalitria), Luisa Impastato (Pres. Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato), Valentina Pierro (Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato-Puglia), Antonella Simula (Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato – Sardegna e Centro Servizi Culturali U.N.L.A. Macomer), Giulia Marcato (Pres. Associazione Tetris), Oscar Buonamano (Fondazione Di Vagno Pagina 21), Rosaria Lopedote (ANPI Puglia), Tonio Salamina (Ass.ne Legalitria), Alessandro Cannella (Studente IISS Agrario Alberghiero Caramia – Gigante di Locorotondo -Alberobello). (Pagina fb delle associazioni che organizzano l’iniziativa).

Ore 16:00 – Presidio a Terrasini (PA) presso quella che fu la sede di Radio Aut.

Ore 17:00 – Iniziativa online “Peppino Impastato tra storia e rappresentazione. Memoria e lavori in corso”, curato dal Centro Impastato – No mafia Memorial, Ass.ne Peppino Impastato e Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato con Umberto Santino (Pres. Centro Impastato), Anna Puglisi (Centro Impastato), Carlo Bommarito (Pres. Ass.ne Peppino Impastato), Marcella Stagno (Ass.ne Peppino Impastato), Luisa Impastato (Pres. Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato), Ferdinando Siringo (Coordinamento docenti No mafia Memorial), Fabio D’Agati (Coordinamento docenti No mafia Memorial). In diretta sulle pagine social delle associazioni che organizzano.

Ore 18:30 – Presidio a Cinisi (PA) presso Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato interventi di: Giovanni Impastato, Luisa Impastato, Carlo Bommarito, (tramite video Umberto Santino), Adriano Sgrò, (un/una rappresentante del Movimento studentesco dei Picciotti, altri da concordare. Trasmessi in diretta sulla pagina fb di tutte le associazioni promotrici e Radio 100 passi.

Ore 10/20 – Maratona letteraria “Noi non ci arrendiamo, ricordando Peppino Impastato”. A cura del movimento Il Pane e le Rose.

Iniziative a cura dell’organizzazione sindacale Fuori Mercato autogestione in movimento su “Diritti, autogestione, mutualismo con Peppino contro le mafie

Le Associazioni promotrici 

Associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Centro Impastato – No mafia Memorial, Associazione Peppino Impastato, Rete 100 Passi, Associazione fotografica Asadin, Contadinazioni, Fuori Mercato Sicilia, Fuori Mercato autogestione in movimento, Associazione RADIO AUT Palermo, Navarra Editore, Movimento studentesco dei Picciotti, Movimento studentesco dei PUMA, Democrazia e Lavoro cgil Sicilia, Movimento Per Il Pane e le Rose, Radici Future, Centro UNLA Macomer, Pro Loco Cinisi 2.Zero, Casa del limonelunare di Trappeto, Officina Rigenerazione, Lab 90045, Libera-Mente società cooperativa sociale ente gestore di Fiori di Campo, Comitato Fa’ la cosa giusta! Sicilia aps, Associazione Musica e Cultura, Compagnia dei Merli Bianchi, A Sud onlus, Partinico Solidale

Le associazioni che hanno aderito 

LIBERA, CGIL Palermo, Tavola della Pace Valle Brembana-circolo don Andrea Gallo e Peppino Impastato, Addiopizzo, ARCI Palermo, Comitato Arcigay “I Due Mari” Reggio Calabria, associazione Crim’HALT Francia, APS Laboratorio di idee Vico Serpe, Barbara Garofalo, Milano Antifascista Antirazzista Meticcia e Solidale, Licia Pinelli, Claudia Pinelli,  Silvia Pinelli, Legalitria, Our Voice, Ilcarrettinonews.it, Casa del popolo Estella (facente parte delle tante cdp di Potere al Popolo in Italia) di Torino, associazione Memoria e Futuro, RDB Radio della Bassa Bergamo Vito Reina, Don Armando Zappolini, Chitina Artistica, Cobas Ostuni, Associazione Calabresi Alpignano Casalette, Associazione Talea di Ponsacco, Parrocchie della Val Fontanabuona (GE), CGIL Ravenna, Associazione Falcone e Borsellino Catino (BA), Isabel Martín Salinas, Associazione Rete antimafia di Brescia, Andrea Giubbolini, La Lanterna soc coop. (GE), AMA Associazione Abitanti Maddalena (GE), Il Bandolo Associazione di cultura politica Chiavari GE, Pastorale giovanile parrocchie di Sestri Levante GE, Associazione Dafne Onlus – San Salvo (CH), Centro culturale “Aldo Moro” – San Salvo (CH), Akon Service S.a.s, Comitato Se Non Ora Quando – Teramo, Eco museo mare memoria viva Palermo, Il limone lunare di Genova, Collettivo musicale Peppino Impastato, Fondazione Di Vagno Pagina 21, Associazione Tetris, ANPI Puglia, Libera Palermo, Associazione Culturale  Gridas – Gruppo risveglio dal sonno – Scampia (Na), Coordinamento Libera Forlì Cesena, Presidio Libera Giuseppe Letizia di Forlimpopoli, Presidia Libera Placido Rizzotto Forlì, Culture Break, Ada Assirelli, Radio Cento Passi Puglia, Giorgioforever, Giuseppe Giulietti, Coordinamento insegnanti No mafia Memorial, Associazione Insieme onlus di Potenza, Il NaufragarMèDolce associazione culturale e teatrale (Roma), Associazione e Cooperativa Casa delle Agriculture “Tullia e Gino”  di Castiglione d’Otranto (Lecce), Faber City Cooperativa di Comunità di Alberobello, Aps Attivarcinsieme di San Cataldo, Centro Culturale delle Donne “Felicia Bartolotta Impastato”, Sezione A.N.P.I “Sandro Pertini” di San Cataldo, Sezione A.N.P.I “Gino Cortese” di Caltanissetta, Rete Antirazzista Catanese, Fitel- Sicilia, Consorzio Operatori Artistici, Biblioteca Gramsciana, Associazione culturale San Giovanni Apostolo, ANPI Val Vibrata, Cooperativa Sociale Tre Foglie – Parco Cerillo, Scorta Civica Palermo, I Balestratesi.it, Faber City Cooperativa di Comunità di Alberobello, Jole Garuti, Associazione SAO (Saveria Antiochia Osservatorio antimafia), A.C. D. Città di Cinisi, WMF – Web Marketing Festival, Piccola orchestra Arte e Musica Ensemble, M2F Studios srl unipersonale Milano, Comitato Peppino Impastato di Ponteranica, Circolo Metropolis di Castellammare del Golfo (TP),

Chi vuole aderire può scrivere a casamemoriaimpastato@gmail.com

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli

Cerca nell’archivio

Archivi


Facebook