Pasqua a Grotte, Lello Analfino grande mattatore

|




Assieme ai Tinturia ha regalato al numerosissimo pubblico presente due ore di grande musica, accompagnata da riflessioni e messaggi particolarmente significativi legati ad importanti temi sociali

Lello Analfino in concerto a Grotte con i Tinturia

Con il concerto di Lello Analfino e i Tinturia si sono conclusi a Grotte i festeggiamenti pasquali organizzati dall’Amministrazione comunale.

Uno spettacolo coinvolgente, con Lello grande mattatore che assieme al suo gruppo ha regalato al numerosissimo pubblico presente due ore di grande musica, accompagnata da riflessioni e messaggi particolarmente significativi legati ad importanti temi sociali come la violenza sulle donne, l’immigrazione, la lotta alla mafia, il rispetto per l’ambiente, il lavoro.

Ospite della serata il giornalista Silvio Schembri, che fa parte dell’agguerrita squadra delle “Iene”, lo storico programma televisivo di Italia 1.

Sul palco, e tra il pubblico, oltre alla musica ha dominato anche tanta allegria, scandita dalle immancabili battute di Lello, che ancora una volta ha messo in campo tutta la sua simpatia e l’indiscusso carisma che lo accompagnano in ogni concerto in Italia e all’estero.

Nel corso della serata, introdotta da Angelo Palermo, il sindaco di Grotte Alfonso Provvidenza ed il Presidente del Consiglio comunale Angelo Carlisi, nell’esprimere la loro soddisfazione per il successo e la notevole partecipazione di pubblico che hanno caratterizzato  le iniziative della Settimana Santa, hanno voluto ringraziare tutte le associazioni e quanti hanno contribuito alla realizzazione del programma.

foto di Francesca Costanza

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *