“Ora che sei qui”. Nelle librerie il nuovo romanzo di Salvatore Indelicato

da | 29 Giu 22

Il prossimo 8 luglio la presentazione ad Agrigento

Esce nelle librerie, per i tipi della Casa Editrice Medinova, il nuovo romanzo dello scrittore agrigentino Salvatore Indelicato che chiude così la trilogia ispirata e dedicata alla figura del nonno materno Giovanni Russo Archeoli, attore pirandelliano per oltre 60 anni, nonché fine poeta dialettale e in lingua.

Come i due precedenti lavori di Indelicato, “Fossi nato là” – Studio Media Edizioni e “Solo per amore” – Medinova Edizioni, anche “Ora che sei qui” racconta un altro segmento della vita di Giovanni Russo Archeoli con lo sfondo, stavolta, della Seconda Grande Guerra che lo costringe a partire per il fronte a Gradisca d’Isonzo e a lasciare la moglie e le piccole figlie ad Agrigento.

La notizia del grave ferimento di Giovanni, durante un attacco aereo, arriva alla famiglia. La moglie, Michelina, tra la disperazione e la paura di non potere più rivedere il marito, decide di partire per andare a recuperarne perlomeno il corpo. Perciò, con al seguito le figliole, intraprende un viaggio alla volta di Gradisca, irto di pericoli e difficoltà.

Ho voluto dedicare una trilogia alla figura di mio nonno Giovannispiega Salvatore Indelicato – in segno di affetto e gratitudine per quello che ha saputo insegnarmi e per ricordarlo alla città alla quale lui ha dato tanto, in termini di Cultura, di esempio morale e correttezza. Agrigento è una città che dimentica facilmente i propri figli migliori. Inoltre, voglio ringraziare l’Editore Antonio Liotta, che con Medinova, ancora una volta ha avuto fiducia nel mio lavoro permettendomi di realizzare questo mio progetto”.

Il libro verrà presentato l’8 luglio, alle  18:00, ad Agrigento nella piazzetta antistante la chiesa di San Pietro, in via Pirandello. Coordinerà Beniamino Biondi, con gli interventi artistici di Carlos Bonfanti, con la sua opera “Mai più”, e le letture di Salvatore Nocera Bracco. Relazioneranno Maria Concetta De Marco, Antonio Patti, che ha curato la prefazione e Antonio Liotta, editore Medinova. Sarà presente l’autore.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone