Naro, approvato il progetto di bilancio 2016

|




Il vicesindaco: “L’approvazione tempestiva ha evitato il commissariamento”.

Il vicesindaco di Naro Lidia Mirabile

Il vicesindaco di Naro Lidia Mirabile

A Naro la Giunta Comunale, presieduta dal sindaco Lillo Cremona, ha deliberato lo schema del bilancio preventivo che passa ora  all’esame del  Revisore Unico ed è a disposizione dei consiglieri comunali per la presentazione di eventuali  emendamenti.

Il bilancio per l’esercizio 2016 ammonta a circa 18 milioni di euro ed è collegato al  Documento Unico di Programmazione che, contestualmente all’adozione dello schema di bilancio, è stato aggiornato dalla Giunta Comunale in base alle  sopravvenute esigenze oggettive e normative.

“Tutti i Comuni siciliani-commenta il vicesindaco e assessore al bilancio Lidia Mirabileversano in notevoli difficoltà economico-finanziarie, aggravate sia dalle graduali e costanti riduzioni dei trasferimenti regionali e statali sia dai notevoli  ritardi con cui la Regione accredita le spettanze finanziarie degli Enti Locali. Pertanto -anche in ragione del nuovo sistema di contabilità entrato in vigore- la maggior parte dei Comuni della nostra Regione non ha ancora approvato il rendiconto di gestione per l’esercizio precedente né il bilancio di previsione per l’esercizio in corso. Per fortuna, noi abbiamo approvato tempestivamente il rendiconto e non abbiamo subìto il commissariamento regionale. Adesso, seppur in ritardo-conclude il vicesindaco di Naro-siamo pure riusciti a predisporre il progetto di bilancio che sarà sottoposto all’esame del Consiglio Comunale”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *