Montevago, finanziata dal Pnrr la ristrutturazione della palestra comunale

da | 22 Lug 22

Il finanziamento ammonta a 404 mila euro

Il Sindaco di Montevago Margherita La Rocca Ruvolo

Finanziato con i fondi del Pnrr il progetto di ristrutturazione della palestra comunale di Montevago contigua al plesso scolastico della scuola primaria “Eleonora Gravina”. Il finanziamento ammonta a 404 mila euro.

Il progetto – si legge nella nota del Comune – prevede interventi di miglioramento sismico negli elementi strutturali e interventi edilizi di manutenzione straordinaria, in particolare: l’impermeabilizzazione e la coibentazione della struttura, il ripristino degli intonaci, la picchettatura, la tinteggiatura locali e la sostituzione di serramenti esterni. Per quanto riguarda l’aspetto impiantistico: è prevista la revisione dell’impianto elettrico e d’illuminazione esistente, l’installazione di un impianto di ventilazione e ricircolo al fine di garantire la salubrità dell’aria durante lo svolgimento delle attività sportive.

“E’ già il terzo progetto – spiega il sindaco di Montevago Margherita La Rocca Ruvolo – finanziato con i fondi del Pnrr. Dopo quelli per la ristrutturazione delle case popolari e per la prosecuzione dei lavori di recupero della vecchia chiesa Madre, abbiamo ottenuto questo importante finanziamento che ci consentirà di riqualificare e mettere in sicurezza la nostra palestra comunale. Un altro progetto che si aggiunge a quelli già finanziati e realizzati in questi anni, o ancora in corso di realizzazione, grazie una progettazione puntuale e di qualità”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone