Montedoro, istituito sportello per cittadini con difficoltà economiche

|




Il servizio fornirà le informazioni necessarie per avviare la procedura che prevede il rientro dal sovraindebitamento

Il sindaco di Montedoro Renzo Bufalino

L’Amministrazione  Comunale di Montedoro ha deliberato l’istituzione di uno sportello di informazione al quale potranno rivolgersi cittadini con difficoltà economiche, per valutare e verificare se vi sono i presupposti, previsti dalla normativa, per poter accedere alla procedura, che prevede un percorso economicamente ragionevole di rientro dai debiti contratti, introdotta dalla legge 3 del 2012, la  cosiddetta “legge salva suicidi”.

“Montedoro è uno dei primi comuni siciliani a sperimentare il servizio – dichiara il sindaco Renzo Bufalino – e può diventare il comune capofila e di riferimento per i cittadini del circondario del Tribunale di Caltanissetta. Il sovraindebitamento è purtroppo un fenomeno diffuso – aggiunge Bufalino – e spesso gli interessati, pur non avendo colpe dirette, vengono travolti e finiscono nelle mani degli usurai. Con questo servizio si vuole offrire una seconda possibilità a chi si trova, non per propria colpa, impossibilitato ad arrivare a fine mese a causa dei debiti accumulati”.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *