Medici agrigentini a Roma al servizio dei più bisognosi

|




Sono i volontari dell’Associazione “A cuore Aperto”, guidata dal cardiochirurgo Giovanni Ruvolo. Eseguiti screening cardiologici gratuiti  a Casa della Misericordia, nel quartiere Borghesiana.

Al centro il Porof. Ruvolo con i volontari dell’Associazione “A cuore Aperto”

Medici agrigentini volontari a Roma al servizio dei più bisognosi. Nuova giornata di prevenzione della malattie cardiovascolari promossa dall’associazione onlus “A Cuore Aperto”. L’iniziativa, che si è svolta ieri nella Casa della Misericordia nel quartiere Borghesiana, è stata promossa in collaborazione con don Sebastiano Zcondzior, sacerdote del policlinico Tor Vergata e da don Luca Centurioni, parroco della parrocchia Santa Maria della Fiducia.

Ad eseguire gli screening cardiologici gratuiti ai più bisognosi i cardiochirurghi Giovanni Ruvolo (di Ribera) e Linda Pisano (di Menfi) e la cardiologa romana Claudia Altieri.

Sabato prossimo è in programma una nuova giornata di assistenza sanitaria gratuita sempre a Roma alla Caritas della parrocchia Santa Maria redentrice.

“E’ per noi un piacere – dice il cardiochirurgo Giovanni Ruvolo, presidente dell’associazione onlus A Cuore Aperto da anni impegnato in progetti di volontariato sociale tra la l’Italia e l’Africa – poter collaborare con le associazioni di volontariato e le parrocchie, non solo in Sicilia ma anche a Roma, per tentare di dare una mano di aiuto a chi ha più bisogno”.

Guarda Foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *