Mandorlo in Fiore, c’è anche il progetto “Dance Well”

|




Al Museo Griffo laboratori di danza per i malati di Parkinson.

Nel programma del Mandorlo in Fiore 2019 c’è anche “Dance Well”, “una iniziativa inserita e pensata – spiega il Direttore del Parco Valle dei Tempi Giuseppe Parello – perché il Mandorlo in Fiore, che coinvolge tutte le fasce di pubblico, sia un momento di gioia partecipativa anche per i malati di Parkinson, consentendo loro di allontanarsi dall’ isolamento che spesso la patologia determina”.

“Sarà il Museo Griffo – aggiunge Parello  teatro degli appuntamenti della Dance Well. il giorno 1 marzo alle ore 18.00 e il giorno 2 alle ore 17.30 saranno allestiti due laboratori di danza. Due classi gratuitamente aperte a tutti: malati di Parkinson, personale medico, paramedico, docenti di danza, anziani, cittadini comuni, studenti e quanti comunque siano interessati alla danza, come momento di integrazione artistico-sanitaria. Il 3 marzo, alle ore 20.30, sempre al Museo Griffo il momento conclusivo di Dance Well con uno spettacolo dal titolo “Oro – l’arte di resistere” da un’idea di Francesca Foscarini e Cosimo Lo Palco, che mette in scena – conclude Parello – una emozionante performance che coinvolge anche il pubblico presente”.

 

 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *