Maculopatia e fibromalgia, garantire a tutti diagnosi ed eventuali cure successive

da | 18 Nov 20

Sono patologie invalidanti. Approvata dalla Commissione Salute Ars una risoluzione per inserirla nei livelli essenziali di assistenza

Commissione Salute Ars (foto archivio)

La Commissione Salute dell’Ars ha approvato oggi all’unanimità una risoluzione per l’inserimento delle prestazione mediche relative alla diagnosi e alla cura della maculopatia e della fibromialgia nei livelli essenziali di assistenza. Ne dà notizia la presidente della Commissione Margherita La Rocca Ruvolo

“Considerato che la maculopatia ha un altissimo potere invalidante, perché è ritenuta una delle principali cause di cecità nei paesi occidentali e ciò rende essenziale la sua diagnosi precoce, si ritiene indispensabile – si legge nella risoluzione – che l’accesso alla diagnosi e alle eventuali cure successive sia garantito a tutti, a prescindere dalle disponibilità economiche di ognuno, e ciò è possibile solo attraverso l’esenzione del ticket che si realizza inserendo la maculopatia nei livelli essenziali di assistenza, ovvero fra quei servizi e quelle prestazioni che il Servizio sanitario nazionale è tenuto a fornire a tutti i cittadini, gratuitamente o dietro pagamento di una quota di partecipazione”.

Nell’atto d’indirizzo viene, inoltre, sottolineato che “in Italia, il Consiglio superiore della sanità ha recentemente espresso un parere per inserire la fibromialgia tra le malattie croniche invalidanti meritevoli di esenzione dai ticket, ciononostante la fibromialgia risulta ancora assente dal nomenclatore del Ministero della Salute, non esistono adeguati protocolli clinici assistenziali e non è prevista alcuna forma di esenzione alla partecipazione di spesa”.

L’atto di indirizzo predisposto a seguito di un’apposita audizione – che in particolare “impegna il Governo della Regione Siciliana a  volere intervenire presso il  Governo  nazionale affinché siano messe in atto tutte le azioni necessarie per l’inserimento della maculopatia e della fibromialgia nei Lea” – porta la firma del presidente e dei componenti della sesta commissione dell’Assemblea regionale siciliana: Margherita La Rocca Ruvolo, Carmelo Pullara, Francesco Cappello, Elvira Amata, Giuseppe Arancio, Antonello Cracolici, Antonio De Luca, Nicola D’Agostino, Riccardo Gallo, Giuseppe Galluzzo, Alfio Papale, Giorgio Pasqua e Salvatore Siragusa.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone