“Leggo, quindi sono”. A Sciacca la festa della biblioteca comunale

|




Domenica, 4 ottobre, biblioteca in festa con arte, musica e parole.

Studenti in biblioteca

Studenti in biblioteca

“Leggo, quindi sono”. È il motto che accompagna la festa della biblioteca comunale di Sciacca “Mons. Aurelio Cassar”, promossa dall’Assessorato alla Cultura e programmata per domenica prossima, 4 ottobre 2015, con inizio alle ore 18, nell’atrio superiore del Palazzo Municipale. Previsti reading, performance musicali e l’esposizione al pubblico del Libro Rosso e del Libro Verde.

“Una serata con arte, musica e parole – dice l’assessore alla Cultura Salvatore Monte – che segna una nuova tappa nel progetto di rinnovamento della biblioteca e di un nuovo approccio alla sua fruizione. Una struttura che da alcune settimane è oggetto di un radicale, appassionato lavoro di sistemazione, grazie all’apporto di tanti giovani volontari che hanno collaborato con l’associazione La Nuova Primavera. E saranno loro, assieme alla responsabile della biblioteca Elina Salamone e ad altri artisti locali, i protagonisti della festa nel corso della quale illustreremo anche quello che si è fatto e quello che si farà, con le iniziative e gli eventi che abbiamo pensato e programmato per rendere vivo questo luogo di cultura”. 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *