“La Sicilia e la sua luce”. Sciacca: Omaggio a Gesualdo Bufalino

da | 14 Nov 20

Nel centenario della nascita, un video dedicato al grande scrittore siciliano

Un video in omaggio al grande scrittore siciliano Gesualdo Bufalino, nel centenario della nascita che ricorre il 15 novembre 2020. A promuovere l’iniziativa l’Assessorato alla Cultura e la biblioteca “Aurelio Cassar” del Comune di Sciacca. Il video è stato realizzato nell’impossibilità di dedicare allo scrittore un evento in presenza. Si intitola La Sicilia e la sua luce, e sarà pubblicato domani mattina, giorno dell’anniversario, nel canale Youtube del Comune di Sciacca, nello spazio virtuale della Biblioteca comunale “Aurelio Cassar” nel sito istituzionale, sul profilo Facebook dell’Assessorato alla Cultura.

Sulle parole dello stesso  Bufalino, inneggianti a una Sicilia da scoprire, da vedere, da ammirare, da far emergere, da difendere, il video mostra alcuni scorci e momenti di operosità della città di Sciacca.

“Un commovente omaggio al Maestro della scrittura – spiega l’assessore alla Cultura Gisella Mondino -, abilmente espresso dal testo adattato in immagini da Raimondo Moncada, che si è fatto interprete e portavoce dell’invito della Biblioteca comunale di Sciacca a continuare a credere in una Sicilia miracolosamente resistente”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone