La Settimana Santa a Grotte. “Un evento unico nel suo genere”

|




“La Pasqua rappresenta per i grottesi la festa più sentita, capace di esaltare contemporaneamente la religiosità dei fatti storici e il folklore di una festa senza tempo”. Il Programma

Foto Salvatore Alfano (archivio)

La Settimana Santa è ormai vicina, e a Grotte è caratterizzata, così come vuole la tradizione popolare, dalla rievocazione dei riti legati alla Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo, che sono curati dall’Associazione Giudei “Andrea Infantino”.

Le rappresentazioni cominciano la Domenica delle Palme con la rievocazione dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme e si concludono il giorno di Pasqua con la rievocazione dell’incontro tra il Cristo Risorto e la Madonna.

A Grotte a rendere tutto più suggestivo è sicuramente il Calvario, da molti visitatori considerato uno dei più belli della Sicilia, che nei giorni in cui si rinnovano i riti della Settimana Santa accentua la sua centralità grazie anche ai mini murales, realizzati negli anni ’80 da grandi pittori siciliani, che raccontano gli ultimi giorni della vita di Gesù.

Il sindaco di Grotte Alfonso Provvidenza

Tutti gli eventi in programma per la Pasqua 2019 sono patrocinati e organizzati dal Comune di Grotte.

“Anche quest’anno ci accingiamo a vivere il momento più bello della nostra comunità – sottolinea il sindaco di Grotte Alfonso Provvidenza La Pasqua rappresenta, infatti, per i grottesi la festa più sentita, un evento unico nel suo genere, capace di esaltare contemporaneamente la religiosità dei fatti storici e il folklore di una festa senza tempo. Grotte ha bisogno, come tutti del resto, di pace e serenità, di potere rivivere quei meravigliosi istanti di vita che hanno riempito i nostri occhi di bambini: dalle recite all’incontro, dalle processioni all’ultima cena. Auguro pertanto, insieme all’Assessore alla Cultura Annamaria Todaro, a tutti i nostri concittadini ed a tutti quelli dei paesi vicini che ci onoreranno della loro presenza di rivivere con fede e con gioia i giorni della settimana santa che, come di consuetudine, si chiuderà con l’attesissimo spettacolo musicale dei Tinturia e con giochi pirotecnici degni della nostra tradizione”.

Pasqua 2019. Il Programma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri articoli della stessa

2 Responses to La Settimana Santa a Grotte. “Un evento unico nel suo genere”

  1. Giovanni Rispondi

    11/04/2019 a 22:41

    La pascqua e la principale festa x k grottesi

  2. Diego Pilato Rispondi

    12/04/2019 a 6:53

    Non abitando più a Grotte, mi son rimasti i bellissimi ricordi del passato, che qualche rara volta vengo a rivivere. Non sapevo che la festa (rito) fosse così lunga, addirittura dal venerdì della settimana prima di quella santa.
    Un grazie a chi ha pubblicato la locandina del programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *