“La magnifica identità siciliana un viaggio fra Archeologia e Letteratura”

|




Incontro ad Agrigento, al Tempio di Giunone, nell’ambito della XIII Edizione del Premio Letterario Giuseppe Tomasi di Lampedusa, con Emmanuel Carrère.

Emmanuel Carrère

Emmanuel Carrère

Al Parco della Valle dei Templi, sabato 6 agosto, alle ore 21. presso il Tempio di Giunone, nell’ambito della XIII Edizione del Premio Letterario Giuseppe Tomasi di Lampedusa, è in programma l’incontro dal titolo “La magnifica identità siciliana un viaggio fra Archeologia e Letteratura” con lo scrittore francese Emmanuel Carrère, vincitore dell’edizione 2016 del premio.

Emmanuel Carrère scrittore, sceneggiatore e regista ha esordito con il romanzo L’amie du jaguar. Nel 2000 pubblica L’avversario, la storia di Jean-Claude Romand. Nel 2012 pubblica Limonov, il suo libro più venduto, la biografia di un leader dissidente russo, nel 2015 pubblica Il regno, opera nella quale traccia la storia del primo secolo dell’età cristiana e racconta della sua conversione al cristianesimo.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *