La Commissione Salute dell’Ars negli ospedali di Canicattì e Licata

da | 18 Set 21

La presidente Margherita La Rocca Ruvolo: “Solleciteremo al governo regionale  di adoperarsi con il massimo impegno per dare ai cittadini risposte concrete e celeri sul miglioramento dei servizi sanitari in questo vasto comprensorio dell’Agrigentino”.

Margherita La Rocca Ruvolo,

La Commissione Salute dell’Ars martedì 28 settembre visiterà gli ospedali “Barone Lombardo” di Canicattì e “San Giacomo d’Altopasso”.

Ne dà notizia la presidente Margherita La Rocca Ruvolo. “Incontreremo il personale medico e sanitario dei due ospedali e il commissario straordinario dell’Asp di Agrigento – anticipa La Rocca Ruvolo – per fare il punto sullo stato dell’arte e per affrontare diverse criticità che ci sono state segnalate, a partire dalla carenza del personale.

“Solleciteremo al governo regionale – aggiunge la presidente della Commissione –  di adoperarsi con il massimo impegno per dare ai cittadini risposte concrete e celeri sul miglioramento dei servizi sanitari in questo vasto comprensorio dell’Agrigentino”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone