Islam: il coraggio della reciprocità

da | 27 Lug 17

In Europa e in varie parti del mondo le comunità islamiche possono esercitare liberamente la loro confessione, i loro riti. Purtroppo lo stesso non si può dire per le altre religioni e culture in molti paesi di tradizione islamica…

Agostino Spataro

Girando per i Paesi di tradizione islamica non ho mai visto un esempio di sincero rispetto per l’Altro come quello visto (e fotografato) a Pecs, bellissima città ungherese (l’antica Sophiane dei romani).

Qui, nella piazza principale, si può vedere la moschea di Pascià Gazi Kaszim costruita nel XVI° secolo dai turchi occupanti sopra le rovine della chiesa medievale cristiana di San Bartolomeo. Dopo la cacciata degli ottomani, che in Ungheria si macchiarono di stragi e di delitti orrendi, gli ungheresi trasformarono la moschea in chiesa di San Bartolomeo ma senza cancellare i segni del suo passato islamico.

Infatti, sulla cupola svettano una mezzaluna sovrastata da una croce, mentre sulle pareti interne si possono leggere alcune sure (versetti) del Corano e ammirare addirittura un “mirab”. Accanto all’altare maggiore della chiesa la comunità cattolica ha voluto collocare una lapide con inciso un detto di Maometto tradotto in lingua magiara.

In Europa e in varie parti del mondo le comunità islamiche possono esercitare liberamente la loro confessione, i loro riti.

Purtroppo lo stesso non si può dire per le altre religioni e culture in molti paesi di tradizione islamica specie, oggi, dopo le “primavere arabe” e le guerre per “esportare la democrazia” (forse quella dell’Arabia saudita o del Qatar ?) in diversi Paesi del Medio Oriente.

Anche l’Islam dovrebbe darsi il coraggio della reciprocità verso tutte le religioni e le culture del mondo. Stiamo aspettando…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone