“Il caso Braibanti”

da | 25 Gen 22

Agrigento, al Teatro della Posta Vecchia la presentazione del docufilm che raccorda la vita ed il processo per plagio di cui Braibanti fu vittima

Agrigento, domenica 30 gennaio, alle ore 18:00, al Teatro della Posta Vecchia, Omaggio ad Aldo Braibanti, con la presentazione di un docufilm che ne racconta la vita e il processo per plagio di cui Braibanti – grande intellettuale del Novecento, poeta, artista visivo, drammaturgo – è stato vittima – unico caso al mondo – con conseguenze inimmaginabili.

Nel documentario le testimonianze del nipote Ferruccio Braibanti, Piergiorgio Bellocchio, Lou Castel, Dacia Maraini, Maria Monti.

Il film sarà introdotto da Beniamino Biondi, con un racconto degli anni in cui ha lungamente frequentato Aldo Braibanti curando anche la pubblicazione delle sue poesie complete dal 1941 al 2003.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Centro Culturale “Pier Paolo Pasolini”

__________________________________

Per info e prenotazioni: 0922.26737 – 349.0642732

INGRESSO OBBLIGATORIO CON GREEN PASS E MASCHERINA FFP2.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone