Fondato a Racalmuto nel 1980

Un parco verde per gli “amici a quattro zampe”

Sciacca, apre oggi alla Perriera “Oasi Dog”, uno spazio verde per cani 

Apre oggi ufficialmente a Sciacca una “Oasi Dog”, un’area libera e protetta, un parco verde per cani.  L’appuntamento è alle ore 18,45, nel quartiere della Perriera, nel Viale Caduti di Nassiria. L’iniziativa è dell’Amministrazione comunale, con un progetto curato dagli assessori con delega ai Diritti degli Animali Agnese Sinagra e all’Urbanistica Salvino Patti.

“L’Amministrazione comunale – spiegano i due assessori – con l’obiettivo di promuovere il benessere dei nostri amici a quattro zampe e migliorare la qualità della vita di tutta la comunità, ha dotato la nostra città di uno spazio verde dedicato esclusivamente ai nostri fedeli compagni, dove potranno giocare, correre e socializzare in totale sicurezza. Questa iniziativa rappresenta un passo avanti nel promuovere la convivenza armoniosa tra cittadini e animali e nel valorizzare il legame speciale che ci unisce ai nostri amati compagni a quattro zampe. L’Oasi Dog sarà intitolata a Margot, la cagnolina trucidata indegnamente qualche tempo fa. Margot vuole essere il simbolo della cura e del rispetto che il Comune di Sciacca profonde verso gli animali. I cittadini sono invitati a partecipare in compagnia dei propri amici a quattro zampe”.

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Con il passare degli anni stavo perdendo la memoria dei miei posti”

Così Milena Palminteri spiega come è nato il suo Come l’arancio amaro, il libro, edito da Bompiani, ambientato a Sciacca

L’Estate nella Valle dei Templi

Varato dal Parco Archeologico il programma delle iniziative

“Pirandello di sbieco”. A Le Fabbriche la presentazione del saggio di Salvatore Ferlita

Agrigento, la presentazione è in programma nell'ambito dell'iniziativa "le Fabbriche Fest"

L’Inferno di Dante alle Gole dell’Alcantara

Al via la nuova edizione del lavoro teatrale più visto in Sicilia negli ultimi anni.