Fondato a Racalmuto nel 1980

“Premio di Arte e Cultura Siciliana Ignazio Buttitta”

Oggi la cerimonia di consegna al Parco Letterario Luigi Pirandello. Tutti i premiati

“Premio di Arte e Cultura Siciliana Ignazio Buttitta”, Il Centro Culturale “Renato Guttuso” di Favara, presieduto da Lina Urso Gucciardino, rende noti i nomi dei vincitori della 25^ edizione del Premio al quale quest’anno hanno partecipato oltre 500 poeti e scrittori da ogni parte d’Italia ed anche dall’estero.

La cerimonia di consegna dei premi è in programma oggi 28 giugno, alle 20, al Teatro Caos, al Parco Letterario Luigi Pirandello.

Ecco i vincitori

Sezione Poesia:

“Calanu ad unu ad unu ni la sira” di Mimmo Galletto;

“Lu chiantu di la capinera” di Italo Minnella;

  ex aequo: “Zittiti ca si fimmina” di Margherita Neri; “C’è tempo p’ogni cosa” di Cinzia Pitangaro.

Menzioni: “Canta pueta” di Lia Gaetano e “Serenata malandrina” di Grazia Dottore

Sezione Cuntu:

“Capiddi russi (lu vo’ dici curnutu a lu sceccu) di Rosa Di Martino;

 ex aequo: “U cappeddru du parrinu” di Rosanna Vicari; “A campagna du zi Pe’” di Emilio Milioti;

  “Norinu” di Clementina Rotolo.

Menzioni: “Felicia Impastato incontra Tiresia nell’Ade” di Francesco Billeci; “Ninuzzu” di Mario Rizzo.

Sezione Narrativa:

ex aequo: “Sull’aia” di Giuseppe Tamburello; “Lo stupore di Sissi” di Salvatore Miseria;

“Mentre camminavo….una tenerezza improvvisa” di Salvatore Leto;

  “leggendo leggende” di Maria Concetta Armetta e Giuseppe Vultaggio.

Sezione Saggistica Storica:

“Sicilia, luoghi e scrittura” di Federico Guastella;

“Lontana dalle procette del mondo” di Francesca Patti;

ex aequo: “Favara tra dialetto e storia” di Antonio Arnone e Giovanni Marchica; “Dalla Sicilia a El Alamein” di Carlo Palermo.

Sezione Testi teatrali:

“Pi tuttu c’è tempu” di Annarita Spinello.

Sezione Raccolta Poesia in Italiano:

“Trilogia poetica” di Vito Giuliana;

“I miei pensieri” di Roberto Nocera;

  “Nuances” di Margherita Biondo.

Sezione Raccolta Poesia in Siciliano:

“Sale, zucchero e feli” di Cinzia Pitingaro;

 “Paroli a lu ventu” di Vito Giuliana;

ex aequo: “Fidi ti salva no lignu di varca” di Giovanni Grasso; “Sarsa” di Mimma Raspanti.

Antonio Patti, Lina Urso Gucciardino

Accanto alla Concorso letterario, saranno consegnati anche i “Premi Speciali” destinati a siciliani che si sono particolarmente distinti nel campo sociale, lavorativo, artistico, sportivo, culturale, del volontariato.

Questi i premiati:

Debora Troìa, cantante;

Tobia Vaccaro musicista, virtuoso della chitarra;

Stefano De Caro sarto;

Luigi Bruno creatore Museo della Conchiglia;

Vincenzo Patti pittore;

Calogero Foti medico, professore ordinario Università Tor Vergata Roma;

Antonio Caruso paleontologo, professore ordinario Università Palermo.

Mario Sorbello attore;

Famiglia Casesa cultori delle tradizioni popolari;

Calapanama Associazione culturale.

Premio Speciale “Antonio Patti” a don Angelo Chillura

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Con il passare degli anni stavo perdendo la memoria dei miei posti”

Così Milena Palminteri spiega come è nato il suo Come l’arancio amaro, il libro, edito da Bompiani, ambientato a Sciacca

L’Estate nella Valle dei Templi

Varato dal Parco Archeologico il programma delle iniziative

“Pirandello di sbieco”. A Le Fabbriche la presentazione del saggio di Salvatore Ferlita

Agrigento, la presentazione è in programma nell'ambito dell'iniziativa "le Fabbriche Fest"

L’Inferno di Dante alle Gole dell’Alcantara

Al via la nuova edizione del lavoro teatrale più visto in Sicilia negli ultimi anni.