Fondato a Racalmuto nel 1980

“Sciacca, Ceramiche d’Autore”

Dal 29 al 31 luglio la seconda edizione dell’iniziativa che coinvolge le botteghe di ceramica della città

Ceramica di Sciacca. Foto di Raimondo Moncada

Dal 29 al 31 luglio a Sciacca la seconda edizione di “Sciacca, Ceramiche d’Autore”, le botteghe ceramiche della città si cimenteranno nella realizzazione di nuove giare lungo la via Roma, arricchendo ulteriormente il già suggestivo centro storico.

I temi scelti per le giare sono legati a personaggi che hanno segnato la storia di Sciacca e anche della provincia di Agrigento, offrendo un omaggio artistico alla nostra ricca eredità culturale.

“Anche quest’anno – comunica il sindaco Fabio Termine – saranno confermati i tour guidati nel centro storico, un’opportunità per scoprire le bellezze, i segreti della nostra città e le botteghe ceramiche. Inoltre, le tre giornate dell’evento saranno animate da spettacoli e intrattenimenti. “Sciacca, Ceramiche d’Autore” – conclude il sindaco – si prospetta essere ancora una volta un appuntamento imperdibile per residenti e visitatori, un’occasione per celebrare tutti assieme l’arte, la tradizione, la creatività, la cultura della nostra città”.

Condividi articolo:

spot_img

Block title

“Con il passare degli anni stavo perdendo la memoria dei miei posti”

Così Milena Palminteri spiega come è nato il suo Come l’arancio amaro, il libro, edito da Bompiani, ambientato a Sciacca

L’Estate nella Valle dei Templi

Varato dal Parco Archeologico il programma delle iniziative

“Pirandello di sbieco”. A Le Fabbriche la presentazione del saggio di Salvatore Ferlita

Agrigento, la presentazione è in programma nell'ambito dell'iniziativa "le Fabbriche Fest"

L’Inferno di Dante alle Gole dell’Alcantara

Al via la nuova edizione del lavoro teatrale più visto in Sicilia negli ultimi anni.