Hamilton, la risposta di “Sicilia Canta” alla pandemia

da | 5 Nov 20

Hamilton in linea. Il 6 novembre la città celebra l’ottavo anniversario dell’evento in modalità virtuale. Il video sul canale Youtube di “Sicilia Canta”

Joe Baiardo e Sam Cino

Il prossimo 6 novembre la comunità di Hamilton, assieme ai nostri concittadini della “gemella” Racalmuto, celebreranno l’ottavo anniversario di “Sicilia Canta”. Sebbene il Covid abbia interrotto quella che sarebbe stata la tradizionale edizione nel Gran Salone della LIUNA Station, gli organizzatori Joe Baiardo e Sam Cino (Peppe e Totò) sono riusciti a trovare un modo per celebrare questo evento, attraverso una presentazione video online “Il meglio di canta Sicilia in modalità virtuale”. La risposta di “Sicilia Canta” alla pandemia può contare su ben sette anni di attività.

In un’ora di video ci ritroviamo catapultati nel 2012 quando il co-direttore Joe Baiardo prese parte ad un documentario cinematografico della Galleria d’arte di Hamilton, dal titolo “La voce di Rosa”, in cui si celebrava il folklore siciliano dell’artista Rosa Balistreri. In seguito, l’incontro tra Joe Baiardo e Sam Cino, a quel tempo presidente di “Festitalia”, ha dato origine al progetto di introdurre un elemento Siciliano nel festival Italiano che dura un intero mese. Sam ha accolto con entusiasmo l’idea di collaborare al progetto ed insieme nel 2013 hanno dato vita alla prima edizione di “Sicilia Canta”, presentando La voce di Rosa ad un pubblico locale di circa duecento persone. A seguire, una splendida performance del Sicilian Jazz Project.

Il video mostra anche la rapida crescita dell’evento e l’unicità di ciascuna edizione annuale, iniziata in sordina e divenuta via via una grandiosa esperienza culturale per un pubblico di circa 500-600 ospiti. La Festa si tiene nello splendido salone che un tempo era una stazione dei treni , la LIUNA station dove migliaia di siciliani e di altri emigranti scesero per stabilirsi al centro di Hamilton, sull’attuale Corso Racalmuto.

Le caratteristiche straordinarie di ogni evento annuale vengono messe in risalto nel film, con la partecipazione del gruppo folk siciliano di Hamilton, insieme ad artisti conosciutissimi come lo scrittore e musicista Charly Chiarelli e la pluripremiata cantante Rita Chiarelli.

Nel video vien ricordata anche la commemorazione storica del 1996 delle comunicazioni via satellite “Racalmuto Chiama Hamilton”, mostrata nel 2015, che ha preceduto la celebrazione del 30esimo anniversario del gemellaggio di Hamilton con Racalmuto. Nel 2017, il tema era concentrato sulla figura di Leonardo Sciascia, in coincidenza dell’inaugurazione della statua del famosissimo scrittore Racalmutese nella città canadese. L’anno scorso, “Sicilia Canta” ha avuto il piacere di ospitare i due esperti artisti Calandra e Calandra di Alcamo: un duo ampiamente conosciuto in Sicilia che ha reso popolare la musica folkloristica tradizionale (guarda il video in basso, ndr).

Quest’anno, a causa della pandemia da Covid ed in vista dell’ottavo anniversario dell’esperienza culturale siciliana ad Hamilton, “Sicilia Canta” sarà in modalità virtuale. I co-direttori Joe Baiardo e Sam Cino hanno creato un evento che potrà essere fruito da amici e parenti sia ad Hamilton che a Racalmuto. Il film propone una carrellata in retrospettiva degli eventi passati e di altri avvenimenti degni di nota della comunità siciliana di Hamilton.

Il 6 novembre alle 19, orario canadese, il video verrà mostrato attraverso il canale YouTube “Sicilia Canta Canada”. Vi preghiamo di iscrivervi al canale o alla pagina Facebook “Sicilia Canta” per avere il link del video. Buona Visione! A presto!

(Traduzione: Adele Maria Troisi)

* * *

Virtually The Best of Sicilia Canta

This Friday, November 6th, the Hamilton community, together with those in our sister city of Racalmuto, will celebrate the 8th anniversary of “Sicilia Canta”.

Although the pandemic disrupted what was to have been the traditional celebration in the Grand Hall of Liuna Station, organizers Joe Baiardo and Sam Cino (Peppe e Totò) found a way to celebrate this event through an online video presentation, “Virtually the Best of Sicilia Canta”. The “Sicilia Canta” response to the pandemic highlights the first 7 years of Sicilia Canta.

This one-hour video takes us back to 2012 when co-chair, Joe Baiardo, attended a documentary film screening at the Art Gallery of Hamilton, “La voce di Rosa”, about Sicilian folklore artist Rosa Balistreri. Joe later met with Sam Cino, who was the Festitalia president at the time, with the idea of providing a Sicilian element to the month-long Italian festival. Sam agreed to work on this project with Joe and, together in 2013, they established the first “Sicilia Canta” celebration introducing La Voce di Rosa to a local audience of about 200 people; followed by a wonderful performance by the Sicilian Jazz Project.

The video also shows the rapid growth of the event and the uniqueness of each annual celebration starting from its humble beginning, evolving into a giant cultural experience for more than 500 to 600 guests. The celebration is held in a beautiful Hall that was once a train station where thousands of Sicilian and other Immigrants first set foot in downtown Hamilton on Corso Racalmuto – LIUNA Station.

The unique features of each annual celebration are highlighted in the film, featuring performances by the Hamilton Sicilian Folklore Group, as well as renowned Canadian Italian artists such as actor, writer and musician, Charly Chiarelli and award-winning recording artist, Rita Chiarelli.

Also highlighted is the commemoration of the 1996 historic Satellite Communication, “Racalmuto chiama Hamilton”, showcased in 2015 which foreshadowed the upcoming 30th anniversary of the twinning of Hamilton with Racalmuto. In 2017, the theme was centred around Leonardo Sciascia, coinciding with the unveiling of the statue of the aforementioned renowned Racalmutese writer.

Last year, Sicilia Canta was pleased to host the accomplished Sicilian recording artists, Calandra e Calandra from Alcamo; a duo widely known throughout Sicily and have been popularizing traditional folklore music:

This year, in light of the Covid pandemic, and with a view to celebrating the 8th anniversary of the Sicilian cultural experience in Hamilton, “Sicilia Canta” will be virtual. Co-chairs Joe Baiardo and Sam Cino have created an event to be enjoyed by friends and relatives from both the Hamilton and Racalmuto communities. The film features a retrospective of past events as well as other accomplishments of note in the community of Sicilians in Hamilton.

On November 6th at 7:00 p.m. Ontario time, the video will be shown through the “Sicilia Canta Canada” YouTube Channel. Please subscribe to the YouTube Channel to be alerted or tune into the “Sicilia Canta” Facebook page for the link to the video. Happy viewing! A presto!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone