Grotte, studenti pendolari: niente più abbonamenti ma biglietti nominativi

di | 12 Apr 21

L’ Amministrazione stipula accordo con Sais trasporti. L’obiettivo è quello di organizzare al meglio il servizio di trasporto, vista la riduzione attualmente in vigore del 50% dei posti disponibili a bordo degli autobus.

Studenti pendolari, vista la riduzione attualmente in vigore del 50% dei posti disponibili a bordo degli autobus, dovuta all’emergenza Covid, il Comune di Grotte e Sais trasporti, al fine di ottimizzare le spese di viaggio e organizzare al meglio il servizio, hanno hanno stipulato un accordo che sostituisce il tradizionale abbonamento con un carnet di biglietti nominativi, comprendente andata e ritorno.

“Ogni studente titolare del carnet – spiega il sindaco Alfonso Provvidenza –  dovrà prenotare le corse di andata e ritorno di cui intende usufruire attraverso l’area del sito di SAIS Trasporti dedicata ai “servizi online”.

“Il carnet potrà essere ritirato dai genitori degli alunni pendolari, nel pieno rispetto delle attuali normative anti Covid – comunica il Presidente del Consiglio comunale Aristotele Cuffaro – recandosi in gruppi contingentati presso la sala consiliare del Comune di Grotte martedì 13 aprile dalle ore 15 alle ore 17.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli

Cerca nell’archivio

Archivi


Facebook