Grotte, Premio “Racalmare Sciascia-Scuola” ad Anna Maria Piccione

|




La giuria dei ragazzi, presieduta da Gaetano Savvatteri, ha scelto “E’ Arrivato l’ambasciatore”. Al secondo posto, con un solo voto di distacco,  Elena Kedros con “La leggenda di Robin”.

Elena Kedros e la vincitrice (a destra) Anna Maria Piccione (Foto Salvatore Alfano)

Elena Kedros e ( a destra) la vincitrice Anna Maria Piccione (Foto Salvatore Alfano)

E’ Anna Maria Piccione con il libro E’ arrivato l’ambasciatore, edito da Mammeonline, la vincitrice dell’ottava edizione del Premio “Racalmare Sciascia- Scuola” svoltosi ieri a Grotte nell’aula magna della Scuola Media “V.E.Orlando”.

Al secondo posto, distaccata di un solo voto, Elena Kedros con il libro La leggenda di Robin, edito da Mondadori. Terzo posto per Alessandro Fabbri-Ludovica Ramplodi-Stefano Sardo autori del libro Il ragazzo invisibile, edito da Salani.

E’ arrivato l’ambasciatore racconta la storia di Hakim un ragazzo partito dall’Eritrea da qualche anno, come tanti, “in cerca di fortuna”. Ma come di molti migranti, anche di Hakim a un certo punto non si hanno più notizie e la madre cade in una grave forma di depressione. Questo spinge Ayub, il fratello più piccolo di Hakim, a partire per l’Italia per cercarlo, nella speranza anche di riportare il sorriso sulle labbra della mamma.

Un premio letterario, il “Racalmare Scuola” che nasce all’interno della scuola,  dove, dopo un’attenta lettura dei libri che concorrono, a decidere i tre autori finalisti e, in una fase successiva, il vincitore o la vincitrice sono i ragazzi.

Una  iniziativa di di grande valenza culturale e didattica con una formula di selezione e premiazione decisamente vincente.

Le due scrittrici finaliste con Gaetano Savatteri

Le due scrittrici finaliste con Gaetano Savatteri (Foto Salvatore Alfano)

A presiedere la giuria dei ragazzi, sin dalla prima edizione, il giornalista e scrittore Gaetano Savatteri, che ancora una volta ha voluto sottolineare  l’importanza della lettura sin da quando si è ragazzi.
La preside della scuola, Anna Rita Gangarossa, aprendo la cerimonia, nel sottolineare ancora una volta la valenza educativa e didattica del “Racalmare-Sciascia Scuola”, si è congratulata con i docenti e tutti gli alunni  per il prezioso lavoro di lettura e selezione dei libri, svolto con impegno e passione.
Il progetto è stato curato da i docenti di lettere: Lina Arnone (segretaria del premio), Salvatore Carlisi, Carmela Tirone, Matilde Troisi, Accursia Vitello.Il saluto del Comune al Premio è stato portato dal Sindaco di Grotte, Paolino Fantauzzo. Parole di apprezzamento le sue verso la scuola e il prezioso lavoro che ogni giorno svolge.Nelle prossime ore la Foto Gallery di Salvatore Alfano. 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *