Grotte, Premio Racalmare Sciascia: a breve la terna dei finalisti

|




Sei i libri papabili scelti ieri dalla giuria, che tornerà a riunirsi per definire la terna. Il Premio si svolgerà il 31 agosto e il primo settembre. 

Il piacere di leggere e di discutere

“Il piacere di leggere”, sintetizza con queste parole il clima di cordialità e di attiva e appassionata  partecipazione che ha caratterizzato ieri la riunione della giuria del Premio “Letterario Racalmare – Sciascia” svoltasi  al Comune di Grotte, il Presidente del Premio Salvatore Ferlita.

Un incontro importante nel corso del quale si è ampiamente discusso sulla scelta dei tre libri che faranno parte della terna dei finalisti. Scelta che si è ristretta a sei testi, ma niente è filtrato sugli autori. La giuria tornerà a riunirsi nelle prossime settimane per definire la terna.

La giuria del Premio

Il premio, patrocinato e organizzato dal Comune di Grotte, si svolgerà quest’anno, anticipa il sindaco Alfonso Provvidenza, i 31 agosto e il primo settembre in Piazza Umberto I°.

Il 31 è in programma l’incontro con gli autori finalisti, che converseranno con Salvatore Ferlita. Il primo settembre la votazione pubblica per stabilire il vincitore, con il ritorno della giuria popolare, e la cerimonia di consegna del premio.

__________________________-

Nella foto in basso, da sinistra: Mariangela Terrana (segretaria della giuria), Antonio Salvaggio (Dirigente Ufficio Cultura),  Giovanna Zaffuto (Giuria), Mimmo Butera (giuria), Alfonso Provvidenza ( Sindaco di Grote) Salvatore Ferlita (Presidente del Premio), Francesco Pillitteri (giuria), Accursia Vitello (Giuria), Anna Maria Apa (Giuria). 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *