Grotte, la musica impreziosisce le iniziative natalizie | VIDEO

|




Molto apprezzato il Concerto del Coro “Terzo Millennio”, diretto dal Maestro Domenico Mannella, e della Fisorchestra “Francesco Macaluso”. Guarda il video

Coro Terzo Millennio

Alla Chiesa Madre di Grotte, nell’ambito delle iniziative natalizie, successo del Concerto del Coro “Terzo Millennio”, diretto dal Maestro Domenico Mannella, e della Fisorchestra “Francesco Macaluso”.

Un concerto molto gradito e apprezzato dal numeroso pubblico presente che non ha risparmiato applausi a tutti gli artisti.

Il repertorio presentato ha spaziato dagli Spirituals americani ai canti tipici della cultura europea fino alle nostre tradizioni tipiche di Grotte e Racalmuto come le Novene. “I brani eseguiti dai nostri solisti Tiziana Messina, Enza Giangreco, Luigi Milisenda e il giovane tenore racalmutese che studia al Conservatorio S. Cecilia di Roma Lillo Bellomo – sottolinea il Maestro Mannella – hanno trovato in chiesa l’acustica adeguata per esprimersi intensamente e nel modo migliore”.

Coro “Terzo Millennio”

La novità presentata durante il Concerto è stata rappresentata dal Quintetto di Fisarmoniche di recente costituzione, Formato da Domenico Mannella, Francesco Macaluso, Giuseppe Agrò, Gera Alessi, Salvatore Macaluso .

“Il Quintetto in ricordo e a  nome dell’ormai conosciuto “Zi Cicciu Macaluso”  a cui negli anni ’70 quasi tutti tra Racalmuto e Grotte andavamo a prendere lezioni di Fisarmonica – dice Mannella – ha richiamato alla memoria di tutti quel periodo in cui il suono della fisarmonica si può dire era presente in tutte le strade, perché c’era sempre qualcuno a casa che si esercitava a suonarla”.

I cinque fisarmonicisti hanno presentato dei brani elaborati in forma orchestrale scelti dal metodo Anzaghi, due valzer tipici viennesi e il Preludio Atto 1^ dalla Traviata di G. Verdi.

Coro Terzo Millennio e Fisorchestra “Francesco Macaluso”

Il  Coro Filarmonico “Terzo Millennio” da tempo è seguito e apprezzato a Grotte, dove è stato protagonista di altre importanti iniziative come  come la traslazione delle “Spoglie di Padre Vinti”, l’inaugurazione della statua dedicata a “Padre Pio”.

Tra l’altro  nel Coro vi sono anche da diversi anni coristi di Grotte dei quali – sottolinea Mannella – “oggi il Coro non potrebbe fare a meno”. Sono: Giuseppe Catanese, Olga Catanese, Mirella Salvaggio, Giacomo Orlando, e tanti altri che sono già in arrivo.

Durante la serata, condotta da Tiziana Messina, sono intervenuti per gli auguri di buon anno: il sindaco di Grotte Alfonso Provvidenza, l’Arciprete Giovanni Castronovo, il sacerdote don Marcelo,  il dott. Giacomo Orlando e il il Maestro Domenico Mannella.

GUARDA IL VIDEO

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *