“Fotografa San Calogero”

da | 1 Lug 22

Ritorna il concorso fotografico rivolto sia ai fotografi professionisti che agli amatori. Ecco come partecipare

Festa di San Calogero (Foto Raimondo Moncada)

Ritornano i tradizionali festeggiamenti in onore di San Calogero, dopo due anni di pandemia, e ritorna anche il concorso “Fotografa San Calogero”, il contest fotografico ideato da Domenico Vecchio, e organizzato da AgrigentoOggi, Francesco Novara e Giada Attanasio, in collaborazione con il Distretto Turistico Valle dei Templi.

“Fotografa San Calogero” è rivolto sia ai fotografi professionisti che agli amatori, che potranno proporre i loro lavori fotografici a una giuria qualificata.

“Il concorso “Fotografa San Calogero” – spiegano i promotori – è un modo per raccontare le tradizioni attraverso gli scatti, un’importante occasione per contribuire a costo zero alla promozione turistica del territorio. Le foto dovranno raccontare la settimana della Festa di San Calogero 2022, attraverso gli occhi del pubblico e saranno quotidianamente pubblicate sul giornale agrigentooggi.it e messe a disposizione di tutti gli organi d’informazione”.

Gli scatti devono essere inviati entro il 18 luglio alla mail: fotografailmandorloinfiore@gmail.com. o pubblicati direttamente sulla pagina Facebook “Fotografa San Calogero”. Gli organizzatori raccomandano di indicare nella mail nome, cognome e recapito telefonico.

I vincitori saranno premiati nel corso di una cerimonia che avrà ampia diffusione sui principali canali di informazione.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone