Fondazione, emesso il francobollo dedicato a Leonardo Sciascia

da | 28 Nov 21

Un ritratto dello scrittore, da una fotografia di Nino Catalano, delimitato dalla stilizzazione di un libro aperto

Emesso il 27 novembre da Poste Italiane il francobollo commemorativo di Leonardo Sciascia nell’anno del centenario della nascita. Un ritratto dello scrittore da una fotografia di Nino Catalano, genero di Sciascia, delimitato dalla stilizzazione di un libro aperto.

Un libro sulla Sicilia metafora del mondo di un maestro del pensiero che ha incarnato, come scrive nella folder che accompagna il francobollo, Antonio Di Grado, direttore letterario della Fondazione Sciascia, verità e dubbi, punti di vista e polemiche irritanti,” tanto da lasciare il segno a trent’anni di distanza; congetture e confutazioni che turbano anche oggi come disturbavano allora, perché sgradite al potere, a ogni potere, ma anche a ciascuno di noi, che preferirebbe vivere senza mettersi in questione, senza modificare né dilatare la propria percezione del reale, né faticare a interpretare il mondo che lo circonda, e senza interrogarsi sulle proprie responsabilità individuali”.

Dopo gli interventi di saluto dell’Assessore alla Cultura Enzo Sardo, del Presidente del Consiglio comunale Sergio Pagliaro e e dell’Assessore Regionale delle Autonomie locali Marco Zambuto, Il francobollo è stato presentato, nella sede della Fondazione Sciascia, da Enrico Menegazzo responsabile commerciale nazionale di Poste Italiane filatelia. L’incontro è stato coordinato da Lillo Bongiorno, consulente della Fondazione.

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone