Favara, l’Istituto “Guarino” celebra la Giornata dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

|




L’iniziativa è in programma domani 20 novembre nell’Aula Magna dell’Istituto 

Gabriella Bruccoleri, Preside Istituto “Guarino”

In occasione del trentennale dell’approvazione della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, tra i quali: il diritto alla vita, alla salute, all’istruzione e al gioco, il diritto alla famiglia, alla protezione dalla violenza, alla non discriminazione e all’ascolto della loro opinione, domani, 20 novembre, nell’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo Guarino di Favara, a partire dalle ore 9, è in programma una iniziativa che prevede un incontro-dibattito-riflessione degli alunni della sezione G della Scuola dell’Infanzia, delle classi IV C-D della Scuola Primaria. Previsti anche momenti musicali degli alunni della classe III E, del corso ad indirizzo musicale della scuola media, e del coro delle “Voci Bianche dell’Istituto.

“L’esperienza ci ha insegnato – sostiene la Preside del Guarino Gabriella Bruccoleri – che ascoltare i più piccoli porta non solo a risultati sorprendenti, ma anche ad adeguare al mondo di oggi, dove fondamentali sono i temi della Sostenibilità, delle Pari Opportunità e dell’Inclusività, la lettura di un documento vivo e attuale e per tale motivo abbiamo fortemente voluto tra noi la presidentessa dell’Unicef per la provincia di Agrigento, la dott.ssa Lilly Bruna. E’ necessario un impegno e un’attenzione costante da parte di ognuno per vigilare e difendere i bambini, perché per poter essere consapevoli dei loro diritti e per poterli vivere, hanno bisogno dell’aiuto degli adulti”.

Ospiti della manifestazione gli alunni dell’Istituto M.L. King di Favara, accompagnati dal Prof. Angelo Vita, autore del libro “La Didattica del Dis-agio”, all’interno del Progetto di “ Orientamento – Continuità:Life Design”.

 

 

 

 

 

 

 

 

e.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *