E’ morto Venerando Bellomo

di | 16 Lug 21

Avvocato e prestigiosa firma del nostro giornale

Venerando Bellomo

Una notizia che mai avremmo voluto dare. Questa mattina è morto improvvisamente a Grotte Venerando Bellomo, avvocato e firma di prestigio del nostro giornale.

Scriviamo, per il momento, letteralmente devastati dal dolore, queste poche righe, sicuri di interpretare l’unanime cordoglio di quanti hanno avuto il privilegio di conoscere Venerando, di essere suoi amici, di nutrirsi della sua immensa cultura e della sua elegante ironia.

Addio Venerando, la piccola famiglia di Malgradotutto mai ti potrà dimenticare. Mai.

Il nostro abbraccio alla moglie, ai figli e a tutti i familiari.

 

 

 

 

 

 

9 Commenti

  1. Arnone Alfonso

    Sentite condoglianze alla famiglia R.I.P.

    Rispondi
  2. ROBERTO Gambina

    Perdo un amico sincero e onesto. Resterà il tuo ricordo nei tuoi amici. Rip

    Rispondi
    • Antonell

      Condoglianze alla famiglia

      Rispondi
  3. Paolo Licata

    Quando un Amico ti lascia intorno a te si crea il vuoto, l’incredulità, lo smarrimento … Venerando, non dovevi lasciarci, hai saltato la fila maledizione, portandoti via una parte del mio cuore. VALE !!!

    Rispondi
  4. Giovanni mantione

    Sentite condogliaze.
    R. I. P.

    Rispondi
  5. Ignazio Marchese

    Le più sentite, sincere e affettuose condoglianze, per la dipartita di un uomo davvero eccezionale. R. I. P. Venerando, sarai sempre e cmq con noi.

    Rispondi
  6. Francesco Gibilaro

    Io lo conoscevo da molto tempo. Di lui potrei dire molte cose, ma una in particolare vorrei ricordare: era una persona per bene.

    Rispondi
  7. salvatore morgante

    Non è possibile, non riesco a crederci …. ci eravamo sentiti la sera prima parlando, come al solito, di tutto

    Rispondi
  8. Alessandro

    Sono ancora incredulo, ciao Venerando

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli

Cerca nell’archivio

Archivi


  • “Istruire le nuove generazioni per una società multietnica”
    HAMILTON IN LINEA Si conclude con quest'articolo il racconto della vicenda legata alle ingiustizie subite dagli Italo-Canadesi durante la seconda guerra mondiale. Le scuse del Governo Italiano e i ringraziamenti delle famiglie di chi ha vissuto l'incubo della reclusione. La storia di Giovanni Travale e Vincenzo Lo Cicero […]

Facebook