Don Diego Martorana, domani i funerali. Da oggi camera ardente nella chiesa del Carmelo

da | 19 Ott 21

Saranno celebrati dall’Arcivescovo Alessandro Damiano. La Comunità Ecclesiale: “Don Diego è entrato nella domenica senza tramonto”.

Don Diego Martorana

“Don Diego è entrato nella domenica senza tramonto, è passato dalla liturgia della terra a quella eterna del cielo. Il Signore accolga nella sua gioia il suo servo fedele, padre e guida della nostra comunità”.

E’ quanto scrive oggi la Comunità Ecclesiale di Racalmuto nell’annunciare che i funerali dell’arciprete Diego Martorana, deceduto ieri, si svolgeranno domani, mercoledì 20 ottobre alle 16, nella chiesa Madre. Saranno celebrati dall’arcivescovo Alessandro Damiano ((Diretta sulla pagina facebook della Comunità Ecclesiale).

Oggi alle 17:30 sarà allestita, nella chiesa della Madonna del Carmelo, la camera ardente. Per tutta la sera la chiesa sarà aperta. I vari gruppi delle parrocchie veglieranno sul feretro di Don Diego.

 

1 commento

  1. MADONIA Rosalia

    Tantissime cordoglianze alla famiglia .Racalmuto a perso un pezzo importante per tutti i paesani mi unisco da Wuppertal al dolore di tutti R.P.I.Padre Martorana non lo dimenticheremo mai.

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone