Da New York a Milano, il tour delle creazioni in corallo degli artisti saccensi

|




Corallo e ceramica all’Expò di Milano.

etnica-del-tibet-gioielli-in-argento-corallo-Dopo la partecipazione alla mostra internazionale del gioiello allo Yavits Center di New York, le creazioni in corallo degli artisti corallari saccensi sono in mostra anche all’Expò di Milano, all’interno del Cluster BioMediterraneo. Oltre al corallo, protagonista all’esposizione universale anche la ceramica artistica di Sciacca. La partecipazione alle due esposizioni internazionali sono due delle azioni previste nel progetto denominato “Design e identità locale – Sciacca: Progetto di un evento culturale incentrato sul disegno industriale, sulla ceramica, sull’arte orafa e sulla lavorazione del corallo”, finanziato con fondi europei nell’ambito del PO FESR 2007-2013, Asse III.

Nella giornata di ieri, al Cluster BioMediterraneo si è svolto un momento di approfondimento e di promozione dell’arte del corallo e della ceramica, alla presenza del sindaco Fabrizio Di Paola, dell’assessore alla Promozione della Città e  Tradizioni Locali Salvatore Monte, del presidente del Consorzio del Corallo Giuseppe Caruana, del maestro ceramista Salvatore Sabella e di altri artisti saccensi. “Due attività artistiche, fiore all’occhiello della nostra città – evidenzia il sindaco Fabrizio Di Paola – che si inseriscono nel variegato tessuto economico del territorio”.

corallo ceramica expò 2

La prima giornata di promozione – rende infine noto il sindaco – si è conclusa con un momento di degustazione di prodotti tipici con lo chef Peppe Giuffrè che ha preparato e offerto una cassata siciliana con una crema color arancio, in omaggio al corallo di Sciacca. In serata, infine, un momento di incontro e condivisione con i diplomatici della Serbia nel loro Padiglione.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *