Covid, quattro milioni di Vaccinazioni entro agosto. Questo l’obiettivo in Sicilia

|




67.000 attualmente le persone vaccinate. Le fasi delle vaccinazioni. Oggi audizione dell’Assessore Razza in Commissione Salute all’Ars

L’audizione in Commissione Salute all’Ars

Campagna vaccinale anti – Covid in Sicilia, nella prima fase, ad oggi, sono state vaccinate circa 67.000 persone sulle 140.000 che dovranno essere vaccinate entro il mese di marzo. L’obiettivo è quello di arrivare entro agosto a 4 milioni, in linea con quanto previsto a livello nazionale

E’ quanto emerso oggi – comunica la presidente della Commissione Salute dell’Ars Margherita La Rocca Ruvolo – dall’audizione,  in Commissione dell’Assessore Ruggero Razza. La macchina sanitaria si sta preparando, anche con il reclutamento di nuovo personale, per effettuare una campagna di vaccinazione massiva che prevede, a partire da marzo, la somministrazione di circa 35 mila vaccini al giorno”.

“Secondo quanto previsto dal piano nazionale, anche in Sicilia – aggiunge Margherita La Rocca Ruvolo – la campagna vaccinale prevede quattro fasi. Nella fase 1, quella in corso, che va da gennaio a marzo 2021, rientrano tutte le persone più esposte al rischio di contagio, quindi gli operatori sanitari e sociosanitari sia pubblici che privati, ospiti in lungodegenza nelle residenze per anziani, persone di età avanzata over 80. Nella fase 2 saranno vaccinate persone con comorbilità (più patologie) o immunodeficienza, personale scolastico e adulti over 60. Nella fase 3 il vaccino sarà somministrato ai lavoratori dei servizi essenziali, nelle carceri e nei luoghi di comunità, a persone con comorbilità moderata e al personale scolastico e agli insegnanti rimanenti. Nella fase 4 sarà vaccinata tutta la popolazione rimasta esclusa nelle prime fasi. Ho chiesto all’assessore – conclude La Rocca Ruvolo – di dare priorità nella vaccinazione alle persone fragili e con disabilità gravi”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *