“Coup de foudre”, il 2019 inizia con Cynthia Collu e Maurizio Piscopo

|




Dopo il successo del suo primo anno di vita, l’iniziativa editoriale dell’Aulino, diretta dallo scrittore e giornalista Accursio Soldano, inaugura il nuovo anno con due racconti brevi che arricchiscono il catalogo della casa editrice. 

Il giornalista e scrittore Accursio Soldano, direttore della nuova collana editoriale

“coup de foudre”, l’iniziativa editoriale della “Aulino editore” diretta dallo scrittore e giornalista Accursio Soldano, ha chiuso il 2018 con i racconti “La vita è meravigliosa” di Gianfranco Calligarich (Premio Bagutta) e “Una vita da cane e… gatto” di Liliana Sghettini, fra le più conosciute ed apprezzate scrittrice di storie per bambini.

Iniziata nel mese di marzo con la pubblicazione di racconti di autori siciliani, in questo primo anno di vita la collezione di racconti “coup de foudre” ha proposto 15 racconti di nuovi autori e scrittori di fama come Antonio Castronuovo, Laura Bonelli e Gianfranco Calligarich.

“Il 2019 inizierà – annuncia Accursio Soldano – così come si è chiuso il primo anno di attività. Ovvero con due proposte editoriali, due racconti brevi che portano due firme prestigiose e arricchiscono il catalogo editoriale della Aulino editore. Cynthia Collu (Vincitrice del Premio letterario Essere donna oggi 2018) propone un racconto intenso dal titolo “La Stazione”.

Giuseppe Maurizio Piscopo racconta una storia fatta di maldicenze e di apparenze “Il vecchio che rubava i bambini”. Il racconto è arricchito da una tavola disegnata da Simona Zangla, giovane disegnatrice che vanta collaborazioni con la Disney”.

Gli autori

Cynthia Collu

Cynthia Collu è nata a Milano, dove vive e lavora. Nel 2007 si aggiudica il Premio Arturo Loria con Un tappo nelle nuvole e nel 2008 il Premio Letterario Castelfiorentino con Su biccu. Nel 2009 ha esordito con Una bambina sbagliata per la casa editrice Mondadori. Sono io che l’ho voluto, Mondadori, (2015) è il suo secondo romanzo, e ha ricevuto il Premio Speciale della Critica nel “Concorso del Premio Letterario Città di Cattolica 2018” ed è risultato vincitore del Premio Letterario “Essere donna oggi 2018”.

Giuseppe Maurizio Piscopo

Giuseppe Maurizio Piscopo è nato a Favara, è maestro elementare, scrittore e musicista. La maestra porta carbone con Salvatore Ferlita (Torri del Vento Editore) è il suo ultimo libro. Tra i suoi dischi: SintìtiSintìti (Produzione artistica Compagnia Popolare Favarese 2003), Viaggio con Marilena Monti (Phonotype Record Napoli 1986) e Barberìa (Officina Teatrale Roma 2014)

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *