Cos’è la Sindrome di Brugada? Perchè a volte può risultare letale?

|




Se ne parla, assieme ad altri argomenti, nello speciale medicina di Simona Carisi in onda su Teleacras

Cos’è la Sindrome di Brugada e perchè può portare a morte il paziente. Come si previene e come si cura. Ci sono dei segni clinici particolari o caratteristiche fisiche che possono far sospettare malformazioni nell’aorta?

Una donna dopo il parto può andare incontro a depressione? Perché succede? Come intervenire per aiutarla nel percorso donna-madre alle volte complicato?

Sono questi gli argomenti dei quali si parlerà nello Speciale Medicina di Simona Carisi in onda su Teleacras domenica 10 novembre alle 10.30.

Ospiti in studio: Ennio Ciotta, direttore del reparto di Emodinamica e Cardiologia dell’ospedale di Sciacca, e Maria Rita Falco Abramo, direttore del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Agrigento.

Repliche: martedì 12 novembre alle 21 e giovedì 14 novembre alle 15,30.

Nella foto Simona Carisi con gli ospiti della puntata

Altri articoli della stessa

One Response to Cos’è la Sindrome di Brugada? Perchè a volte può risultare letale?

  1. bortolo martini Rispondi

    08/11/2019 a 7:57

    forse gli esperti dovrebbero ricordare che la sindrome detta di brugada è stata scoperta in Italia a a padova!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *