“Sono convinto che con il Pd troveremo ideali e punti in comune”

|




L’avvocato Giuseppe Sodano interviene in merito alle polemiche sulla sua candidatura.

Giuseppe Sodano

L’avvocato Giuseppe Sodano, candidato alla Camera alle prossime elezioni politiche nel Collegio uninominale di Agrigento per la lista Civica Popolare, interviene in merito alle polemiche che ci sono state sulla sua candidatura.

Ricordiamo che qualche giorno fa il Segretario Provinciale del Pd di Agrigento, Giuseppe Zambito, nel contestare la scelta dei candidati “avvenuta senza il confronto auspicato con il territorio”, a proposito di Sodano affermava: “A creare ulteriore disagio nel partito la candidatura al collegio uninominale della Camera di Agrigento di Giuseppe Sodano, figlio dell’ex Sindaco di Agrigento Lillo Sodano. Nulla da ridire sul piano personale, preoccupa, invece, essere venuti a conoscenza delle sue simpatie per la destra di Nello Musumeci e la sua militanza in Generazione Futuro di Gianfranco Fini”.

Oggi Giuseppe Sodano nel suo intervento spiega: “La decisione della mia candidatura è avvenuta in un contesto di coalizione per la lista Civica Popolare da parte del Ministro Beatrice Lorenzin. Sento come imprescindibile e doveroso precisare che mi candido per rappresentare tutte quelle persone moderate e progressiste che si ritrovano in parole come impegno, competenza, onestà e amore per il territorio che sono sempre state la mia luce guida e il mio unico credo. La mia storia, personale e politica, sono dettate e guidate dal rispetto di questi semplici ma imprescindibili punti fermi”.

“Perciò sono convinto-continua Sodano- che insieme al PD ed a tutta la coalizione si possano trovare non solo punti in comune ma un’unione di intenti e di ideali che possa portare al rinnovamento della provincia di Agrigento ed alla soluzione dei gravosi problemi del nostro territorio”.

“Sono onorato di essere stato scelto per rappresentare Civica Popolare e gli agrigentini tutti in questa campagna elettorale. Mi auguro che sulla mia persona e sui valori che voglio rappresentare-conlude Sodano- possa trovarsi il più ampio consenso”.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *