“Contrasto alla violenza sulle donne e sostegno ai minori rimasti orfani”

da | 17 Giu 20

Approvato all’Ars Disegno di legge  

Margherita La Rocca Ruvolo

“Provvedimenti in materia di affidamento dei minori rimasti orfani per crimini domestici, nonché l’istituzione di un fondo di solidarietà in favore degli stessi”.

E’ quanto prevede il ddl approvato oggi all’Ars. Il testo unifica due disegni di legge presentati dalle deputate Valentina Zafarana e Margherita La Rocca Ruvolo, relatrice del testo.

“Con questa nuova legge – spiega Margherita  La Rocca Ruvolo – la Regione Siciliana potrà intervenire con misure più efficaci per contrastare la violenza di genere e in particolare nei casi che si verificano all’interno del nucleo familiare o della sfera affettiva della vittima.  E’ prevista l’istituzione di una cabina di regia interistituzionale per garantire un coordinamento efficace fra gli attori dell’amministrazione regionale e delle forze dell’ordine. Sono previste forme di solidarietà e ristoro nei confronti delle vittime dirette e indirette, tra cui interventi per l’inserimento lavorativo all’interno dell’amministrazione pubblica regionale delle vittime di violenza domestica come quelli previsti per i familiari di vittime di mafia. Agli orfani per crimini domestici, in particolare, verrà garantito il sostegno economico per un’adeguata assistenza psicologica, farmaceutica e sanitaria, ma anche per la loro formazione scolastica, universitaria e professionale”.

Valentina Zafarana

“Grazia a questa legge – dichiara Valentina Zafarana – la Sicilia fa un passo avanti per la tutela delle donne. La violenza di genere è una lacerazione della nostra società, che dobbiamo combattere con ogni sforzo possibile. Ogni 4 giorni, nel 2019, è avvenuto un femminicidio”.

“Ogni giorno – aggiunge in migliaia soffrono violenze fisiche e psicologiche, spesso costrette al silenzio dall’impossibilità di lasciarsi tutto alle spalle e cominciare una nuova, e serena, vita. Nessuno di noi può stare a guardare. Prevenzione e una mano tesa quando, purtroppo, non si è riuscito ad evitare il peggio; questi sono gli obiettivi di questa legge”.

 

 

 

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


  • Quel libro su Agrigento disperso e ritrovato
    HAMILTON IN LINEA La ristampa delle "Memorie storiche" di Giuseppe Picone era stato inviato ad Angelo Cino della Fratellanza Racalmutese di Hamilton. Ritrovato in un mercatino dell'usato, ora è tornato a casa […]

Facebook