“Condividere e superare paure e disagi in momenti di difficoltà”

da | 23 Nov 20

Operativo lo Sportello ascolto di sostegno psicologico per alunni, genitori e insegnanti delle scuole del Distretto D 7

“Uno spazio riservato, protetto per condividere e superare le proprie paure, i propri disagi i momenti di difficoltà personali, in famiglia, a scuola, in società. In questo momento, difficile per tutti, con il virus che ha stravolto le nostre vite, il confronto con lo psicologo assume un’importanza di maggior rilievo”.

Così l’Assessore alla Politiche sociali del Comune di Sciacca Gisella Mondino sintetizza le finalità dello “Sportello ascolto”, un progetto del Distretto Socio-Sanitario D7 che coinvolge diverse istituzioni: i comuni di Sciacca (capofila), Caltabellotta, Santa Margherita di Belice, Montevago, Menfi e Sambuca di Sicilia; l’Asp di Agrigento con il Servizio di Neuropsichiatria Infantile e dell’adolescenza, l’Ufficio di educazione e promozione alla salute, i consultori familiari; gli istituti scolastici del territorio: i comprensivi Dante Alighieri e Mariano Rossi di Sciacca, Santi Bivona di Menfi, Edmondo De Amicis di Caltabellotta, Fra Felice di Sambuca, Tomasi di Lampedusa di Santa Margherita e Montevago; la secondaria Agostino Inveges di Sciacca; gli istituti superiori Amato Vetrano, Don Michele Arena, Tommaso Fazello e Enrico Fermi di Sciacca.

Lo Sportello ascolto, già operativo,si pone come aiuto e sostegno psicologico a studenti, genitori e insegnanti delle scuole dei comuni appartenenti al Distretto Socio-Sanitario D7. Le attività erano previste inizialmente di presenza, ma per garantire il servizio in questo momento di pandemia, in cui tanti istituti sono chiusi, è stata attivata anche la modalità telematica. Sono già in ascolto le psicologhe Gaia Monastero, Ivana Piazza, Floriana Maniscalco, Alfonsa Russo.

A gestire lo Sportello è l’Istituto Walden di Menfi. Coordinatrici del progetto sono la sociologa della Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza dell’Asp di Sciacca Aurelia La Bella e l’assistente sociale della Walden Lucia Aless

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone