Concorso “Leonardo Sciascia una vita per la cultura e per la giustizia”

da | 15 Mag 20

E’ rivolto a tutti gli studenti degli Istituti Superiori. Approvata dal Consiglio comunale di Racalmuto la proposta dell’Assessore alla Cultura Enzo Sardo

L’Assessore alla Cultura Enzo Sardo

Il Consiglio comunale di Racalmuto, su proposta dell’Assessore alla Cultura, Enzo Sardo, con voto favorevole di tutti i consiglieri comunali, ha approvato il regolamento per l’istituzione di un premio su Leonardo Sciascia riservato agli studenti  degli iIstituti superiori .

“Il concorso – spiega l’Assessore Sardo – porta il titolo: Leonardo Sciascia una vita per la cultura e per la giustizia. 30 anni fa il Consiglio comunale, all’unanimità, approvo’ l’istituzione della Fondazione Sciascia. Anche questa sera all’unanimità il consiglio ha approvato l’istituzione di un premio su Sciascia, dimostrando ancora una volta l’apprezzamento immenso nei confronti del grande maestro racalmutese conosciuto in tutto il mondo”.

“Da Assessore alla Cultura della stupenda cittadina di Racalmuto – aggiunge Sardo – esprimo il mio plauso, ma anche quello di molti intellettuali, nei confronti dell’intero Consiglio comunale, per la sensibilità dimostrata nei confronti della cultura”.

“Esprimo il mio plauso – conclude Enzo Sardo – al prezioso ed instancabile Presidente del Consiglio comunale Sergio Pagliaro, all’intera Giunta, al Sindaco Maniglia, alla segretaria e ai funzionari del Comune che hanno collaborato e condiviso questo prezioso progetto”.

2 Commenti

  1. vincenzo randazzo

    Mi associo al plauso per Presidente del Consiglio comunale Sergio Pagliaro, per la Giunta, per il Sindaco Maniglia e per tutti i funzionari del Comune di Racalmuto che hanno collaborato e condiviso il progetto di un Premio intitolato a Leonardo Sciascia, ma mi piace anche sottolineare l’efficace azione dell’Assessore alla Cultura Enzo Sardo, scrittore, saggista ed intellettuale impegnato da tutta una vita nella difesa e nella promozione dell’eredità di Leonardo Sciascia, personalità di grande spessore letterario, etico e civile, che tanto ha dato con i suoi scritti alla nostra Sicilia e tantissimi stimoli potrà offrire a quanti lottano quotidianamente per una Sicilia dei valori, della consapevolezza storica e della speranza.

    Rispondi
  2. Salvatore

    Bellissima iniziativa, tenere in vita un mostro sacro della letteratura facendo cultura tra i giovani. Grande Enzo

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


  • Quel libro su Agrigento disperso e ritrovato
    HAMILTON IN LINEA La ristampa delle "Memorie storiche" di Giuseppe Picone era stato inviato ad Angelo Cino della Fratellanza Racalmutese di Hamilton. Ritrovato in un mercatino dell'usato, ora è tornato a casa […]

Facebook