“Cittadini civili e non webeti molesti”

da | 15 Ott 20

Ravanusa, all’Istituto di Istruzione Superiore “Giudici Saetta e Livatino” al via una serie di attività che mirano a promuovere “competenze trasversali di Cittadinanza”

Ravanusa. IISS “Giudici Saetta e Livatino”

A partire dal 19 ottobre, a Ravanusa, all’Istituto di Istruzione Superiore “Giudici Saetta e Livatino”, saranno avviate una serie di attività che mirano a promuovere “competenze trasversali di Cittadinanza”.

“Oggi più che mai Scuola e Famiglia – spiega la Professoressa Simona Iannicelli, docente referente del progetto –  possono essere determinanti nella diffusione di un atteggiamento mentale e culturale che promuova un corretto senso civico, senso della comunità e della responsabilità collettiva. Con l’evolversi delle nuove tecnologie, l’espansione della comunicazione elettronica e online viene richiesto alla Scuola di farsi promotore di un’educazione alla cittadinanza digitale che vada ben oltre il semplice utilizzo dei devices e che sia essenzialmente un’ estensione della cittadinanza stessa, consapevole e critica. La vera sicurezza non sta tanto nell’evitare le situazioni problematiche quanto nell’acquisire gli strumenti necessari per gestirle. Non vanno colpevolizzati gli strumenti e le tecnologie e non va fatta un’azione repressiva, occorre viceversa fare opera d’informazione, divulgazione e conoscenza al fine di garantire comportamenti corretti in Rete, intesa quest’ultima come “ambiente di vita. A tal fine la Scuola promuove misure formative ed informative atte a prevenire e contrastare ogni forma di disinformazione, violenza, abuso e/o prevaricazione”. Le attività programmate, dunque, si inseriscono in questa ottica.

“Cittadini digitali civili e non webeti molesti”, il tema del primo incontro. Ospiti, il 19 ottobre, Francesco Pira e Raimondo Moncada, autori del libro “Fake News – Manuale semiserio di sopravvivenza contro le bufale”, edito da Medinova.

L’incontro si aprirà con gli interventi del preside dell’Istituto Michele Di Pasquali, della docente referente del progetto Simona Iannicelli e dell’editore Antonio Liotta.

A partire dalle ore 9.00 sul canale YOU TUBE della scuola sarà possibile partecipare, anche attraverso chat.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi


Facebook


Articoli Recenti: Malgrado Tutto Web

Ai nostri lettori

Ai nostri lettori

Ristrutturazione del sito. Da oggi, 4 agosto, sospendiamo la pubblicazione di nuovi articoli, la riprenderemo quando l’intervento di restyling sarà definitivamente completato

L’Estate di Regalpetra

L’Estate di Regalpetra

Racalmuto, le iniziative culturali organizzate dalla Fondazione Sciascia con il patrocinio del Comune

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Ester Rizzo racconta le 21 Madri Costituenti

Bianca Bianchi ed Elettra Pollastrini

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

«La cecità mi ha risvegliato l’amore per la scrittura»

Benito Cacciato, dopo trent’anni dall’ultimo libro, pubblica il suo nuovo romanzo “Iaco”, uno spaccato della Sicilia dell’entroterra tra gli anni ‘70 e ‘80. «Non ci vedo più, ma la memoria mi si è fatta sottile e precisa»

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

“Mimosa d’oro”. Tutte le premiate

Ieri la cerimonia di consegna al Tempio di Giunone