Canicattì, consegnate Moto Guzzi restaurate dai volontari di Ruotelibere Motoclub

|




La consegna questa mattina alla Polizia Municipale

Consegnate questa mattina alla Polizia Municipale di Canicatti  le Moto Guzzi restaurate gratuitamente dai soci dell’Associazione “Ruotelibere Motoclub” di Canicattì, presieduta da Alessandro Magni.

“L’operazione di restauro –  spiega il sindaco Ettore Di Ventura – è stata fatta a titolo gratuito; le moto da oggi sono ritornate funzionanti e a disposizione della P.M. Ringraziamo i volontari dell’Associazione che, con grande impegno, senso civico e dedizione e nonostante i rallentamenti dei lavori causati dall’emergenza Covid, sono riusciti nei tempi previsti a ridare l’originale bellezza alle moto storiche”.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *