Da Caltanissetta a Palma di Montechiaro, la “Strada degli Scrittori” in 100 scatti

|




Con la messa in scena di “Processo all’Articolo 4” si è chiusa la tappa di Palma di Montechiaro del Festival della Strada degli Scrittori dedicata al “Gattopardo” e a Tomasi di Lampedusa. Il viaggio del Festival continua con  il ritorno ad Agrigento per la settimana dedicata al 150esimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello. Guarda Foto Gallery.

Con “Processo all’Articolo 4” si è chiusa ieri la tappa di Palma di Montechiaro del Festival della Strada degli Scrittori dedicata al “Gattopardo” e a Tomasi di Lampedusa.

L’opera teatrale, che ricostruisce la storia del noto processo subìto da Danilo Dolciè stata portata in scena a Palazzo Ducale dall’associazione “Tessere di Coccio”, con un cast di attori molto particolare, tutti avvocati e magistrati del Foro di Agrigento, registrando consensi da parte del numeroso pubblico presente.

“Un ritorno nella città del ‘Gattopardo’ per noi- ha commentato legittimamente soddisfatto a fine rappresentazione il regista, l’avvocato Gioacchino Lo Destro – dato che l’opera venne rappresentata qui per la riapertura del Cine-Teatro Chiaramonte. Una scelta non casuale, che  sottolinea il rapporto tra Danilo Dolci, un uomo che ci ha insegnato a lottare per i nostri diritti, e Palma di Montechiaro. Penso che avremmo bisogno, ancora oggi, di tanti Danilo Dolci che guidino il popolo per mano alla conquista di diritti che oggi sembrano sempre di più a rischio”.

“Credo sia stato molto importate-è stato il commento di Felice Cavallaro, Presidente del Festival- avere in scena magistrati e avvocati a rappresentare il processo a Danilo Dolci, soprattutto perché dà la misura del richiamo ai temi della legalità e dell’impegno civile, che è la cifra sulla quale abbiamo cercato di costruire il percorso della Strada degli Scrittori. Una Statale 640 che oltre a toccare i paesi di grandi autori del ‘900 è stata anche teatro degli omicidi dei giudici Rosario Livatino e Antonino Saetta e del maresciallo Giuliano Guazzelli”.

Chiusa la tappa di Palma di Montechiaro, il Festival della Strada degli Scrittori, promosso dal Distretto Turistico Valle dei Templi e dall’associazione “Strada degli Scrittori” e con il patrocinio della Presidenza della Regione Siciliana, prosegue il suo viaggio verso Agrigento per la settimana dedicata al 150esimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello.

E adesso ripercorriamo con le foto i momenti più significativi delle tappe di Caltanissetta e Palma di Montechiaro. Un racconto lungo 185 scatti.

Guarda la foto gallery 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *