“Bussola digitale per naviganti consapevoli”

|




In libreria il libro di Emma Pietrafresa che guida ad un uso più “edotto e sicuro” della Rete.

“Questa guida vuole offrire al lettore la possibilità di orientarsi, attraverso un approccio multi-disciplinare, ad un uso più edotto e sicuro della Rete. Solo in questo modo è possibile prevenire i rischi della navigazione sul web”.

Sinteticamente presenta cosi Emma Pietrafresa, ricercatrice, docente, esperta in comunicazione pubblica, management e relazioni internazionali, il suo libro Bussola digitale per naviganti consapevoli“, edito da EPC ( Libri in Tasca).

Il volume, scritto con un linguaggio semplice e una terminologia chiara, è una guida all’uso di internet, diventato ormai uno strumento quotidiano indispensabile per la maggior parte delle persone, soprattutto per i più giovani. Un ampio capitolo è dedicato alle piattaforme di social networking e quindi l’accesso ai servizi, i limiti, i reati e le responsabilità. Tutti temi di grande attualità.La prefazione è di Jacopo Marzetti, la presentazione di Maurizio Costantini, l’introduzione di Michele Vita e la premessa di Massimo Cerofolini.

I diritti d’autore del libro sono stati ceduti per supportare le attività del Comitato Nazionale Maculopatie Giovanili – APRI Onlus.

 

 

 

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *