“Buona Vita”. Racalmuto: una giornata tra informazione, salute e territorio

|




Organizzata dall’Associazione Culturale Humus, con il patrocinio del Comune di Racalmuto, e la collaborazione  dell’Asp di Agrigento, si svolgerà il 13 dicembre. Il Programma

Racalmuto (foto archivio)

Un’intera giornata tra cinema, informazione, salute e territorio. L’ha promossa l’Associazione Humus di Racalmuto, con il patrocinio del Comune, in collaborazione con un ampio partenariato istituzionale e dell’ Unità Operativa Educazione e Promozione della Salute dell’Asp di Agrigento. Si svolgerà a Racalmuto il prossimo 13 dicembre. L’iniziativa fa parte delle attività del progetto “Cambieresti” , realizzato con il contributo dell’Assessorato Regionale alla Salute.

“Principale protagonista della giornata – anticipa Calogero Alaimo Di Loro, presidente dell’Associazione Humus – sarà la presentazione del Docu-Film: CAmbIEReSti. Un medio metraggio, realizzato dalla nostra associazione in collaborazione  con l’Istituto Comprensivo “Agrigento Centro” e l’ Unità Operativa Educazione e Promozione della Salute dell’Asp di Agrigento”. Il docu-film, con la regia di Andrea Sardo, nasce da un’idea di Calogero Alaimo Di Loro, che ne ha curato la sceneggiatura. Mentre Anna Rita Gangarossa ne ha curato l’adattamento didattico e Vittorio La Porta l’ottimizzazione Grafica. La  Drammatizzazione dei temi è a cura degli  alunni  dell’Istituto Comprensivo Agrigento Centro.

“CAmbIEReSti, acronimo di: Cambiamento, Ambiente, Informazione, Educazione alimentare, Resilienza, Stili di vita  corretti, è un medio metraggio della durata di 45 minuti realizzato soprattutto per le scuole e i giovani, che rimarca nei suoi contenuti  i valori di riferimento del cambiamento profondo che ciascuno è chiamato a compiere per riconciliarsi con se stesso e con l’ambiente ed imboccare la strada opportuna dei corretti stili di vita e della prevenzione primaria e secondaria.

Il docu-film, inoltre, introduce e affronta temi di grande attualità quali le emergenze climatiche e le battaglie quotidiane condotte oggi dai giovani protagonisti della cronaca mondiale e  rimarca  l’importanza della consapevolezza della interconnessione diretta tra corretti stili di vita, scelte individuali responsabili, salute dell’individuo e futuro del pianeta”.

“L’evento – spiega Calogero Alaimo Di Loro – fa parte del filone di attività curate dall’associazione per sviluppare azioni di comunicazione e informazione finalizzate a  diffondere e consolidare tra i giovani le conoscenze sulla difesa e mantenimento della buona Salute, tramite la promozione di corretti stili di vita e la prevenzione medica”.

Di seguito il programma completo della giornata, che si concluderà con una Bio degustazione realizzata con la collaborazione del Consorzio Isola Bio Sicilia

 

.

 

Altri articoli della stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *